6up-Ritrovamenti urbani 2020

candidature entro il 30 aprile 2012

Per la prima volta l'arte partecipativa esordisce a Perugia con un bando per giovani performer urbani!

Il concorso è volto alla selezione di massimo 6 idee e/o progetti di azioni urbane di arte partecipativa. Assi tematici portanti delle idee e dei progetti presentati dovranno essere:

la reinvenzione del quotidiano, per dar vita ad eventi extraquotidiani performativi o installativi di durata variabile;

il lavoro sulla impercezione dei luoghi di transito e di nomadismo contemporaneo nella città diffusa. Al fine di condurre quella parte della collettività partecipante verso nuove forme di percezione dello spazio urbano nel suo essere luogo d'incontro fra istanze globali e locali.

Le proposte dovranno caratterizzarsi per il forte e intenzionale coinvolgimento della comunità cittadina, per la commistione dei linguaggi propri della performance art contemporanea (quali: arte pubblica, danza urbana, sport urbani, guerrilla gardening, paesaggio sonoro, field recording, sound art, poetry-slam) e per l'interazione con gli elementi dello spazio urbano, in quanto costitutivi del processo stesso di realizzazione del progetto presentato.

La partecipazione è gratuita. Sono ammessi a partecipare al presente bando tutti i cittadini italiani e stranieri che risiedono e operano in Italia, di eta' compresa tra i 18 e i 30 anni e che non abbiano ancora compiuto 31 anni di eta' alla data di scadenza del bando in oggetto.

+ info e regolamento sul sito www.cap2020.it

pubblicato in data: