Ottimizzazione della gestione del verde pubblico di Milano

Politecnico di Milano - Dipartimento BEST

pubblicato il:

Scadenza: 15 maggio 2012

E' indetta una selezione pubblica per il conferimento di n.1 assegno per lo svolgimento di attività di ricerca a tempo determinato, per la durata di 12 mesi, presso il Dipartimento di Scienza e Tecnologie dell'Ambiente Costruito - Building Environment Science and Technology (B.E.S.T.), nell'ambito del programma di ricerca denominato: "Ottimizzazione della gestione del verde pubblico di Milano".

Il docente proponente, responsabile del programma di ricerca, è il prof. Franco Guzzetti.

Modalità di attuazione
L'attività richiesta si basa sulla necessità di ottimizzare la gestione del verde pubblico di Milano. Negli scorsi anni è stato avviato il Gis del verde pubblico di Milano che comprende più di 2000 differenti aree. Dal 2009 alcune lavorazioni impattano direttamente con il Gis; in particolare le lavorazioni sulle alberature non si intendono completate se la lavorazione stessa non ha la sua conclusione sul Gis del verde. Dal 2012 è previsto che tutte le lavorazioni siano guidate e certificate dagli applicativi sviluppati sul Gis del Verde.

E' quindi necessario avviare una attività molto complicata e di alta specializzazione che controlli e governi almeno il primo anno di completa gestione Gis del Verde in oggetto, ricercando se possibile una ulteriore ottimizzazione delle funzionalità previste. E' altresì fondamentale progettare l'attività periodica di aggiornamento del rilievo delle aree in modo che tutto il database associato alle geometrie rimanga in linea con le lavorazioni.

Requisiti:
Per partecipare alla selezione è richiesto il possesso del titolo di dottore di ricerca in Governo e progettazione del territorio oppure del diploma di laurea vecchio ordinamento/specialistica/magistrale/ in Architettura o titolo equipollente, purché corredato di un idoneo curriculum scientifico professionale che possa comprovare l'idoneità personale allo svolgimento di attività di ricerca.

L'importo dell'assegno, riferito alla durata contrattuale, corrisposto in acconti mensili posticipati, è di Euro 20.000,00 al lordo solo degli oneri a carico del contraente.

AVVISO: [polimi.it]