vieni (via) con me

consegna elenchi entro il 1 giugno 2012

Consapevole della particolarità del momento storico che stiamo vivendo, sia come cittadini che come professionisti, la Consulta Giovanile Architetti Roma per favorire il confronto ed il dibattito sul futuro della professione promuove l'evento dal titolo: vieni (via) con me ed invita i giovani architetti, italiani e non, alla redazione di un elenco di motivazioni per far comprendere e giustificare la propria scelta professionale e/o di vita di andare via/restare in Italia o di aver scelto l'Italia come meta professionale.

Si chiede di evidenziare i pregi e/o le difficoltà di lavorare nel nostro Paese. Inoltre, chi ha esperienze esterofile, all'interno dell'elenco, può evidenziare le differenze, secondo il proprio punto di vista, con gli altri paesi. Il linguaggio semplice ed immediato di questi elenchi rappresenterà il punto di partenza per un incontro/confronto e di indagine sul futuro della professione in Italia e sull'idea di architettura che immaginiamo per il futuro. Nell'intenzione dei promotori c'è la volontà di tradurre questo momento di scambio di esperienze in proposte concrete da presentare alle Istituzioni.

L'evento e' aperto a tutti i giovani architetti - italiani, europei o extraeuropei - che alla data del 1 giugno 2012 non abbiano compiuto i 45 anni di eta'.

BANDO | Allegato 1_ elenco 00:/2012

Evento promosso dall'Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia e dalla Consulta Giovanile Architetti Roma.

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: