Tecniche di intervento innovative sul costruito storico a rischio sismico

Università degli Studi di Catania - Dipartimento di Ingegneria civile e ambientale

Scadenza: 18 luglio 2012

Selezione pubblica per l'attivazione n.2 collaborazioni esterne di supporto alle attività previste dalla convenzione "Studio dello stato dell'arte e di diffusione di tecniche di intervento innovative nel territorio siciliano ad elevato rischio sismico e possibilità di applicazione al costruito storico", con particolare riguardo alla verifica di sicurezza statica e sismica di edifici esistenti in muratura e cemento armato e alla valutazione del possibile miglioramento della risposta sismica tramite tecniche di progettazione non convenzionali.

Requisiti: 

  • Laurea vecchio ordinamento in Ingegneria civile - indirizzo strutture - o in Architettura o titolo equivalente con votazione non inferiore a 108/110;
  • iscrizione all'ordine professionale degli Ingegneri o degli Architetti;
  • comprovata esperienza professionale nelle indagini strutturali;
  • conoscenze di analisi non lineare delle strutture.

Durata: ciascuna collaborazione avrà durata di 3 mesi, eventualmente prorogabile per ulteriori 3 mesi.
Il compenso lordo previsto per i 3 mesi e per ogni collaboratore è di € 3.500,00, oltre ad eventuali oneri a carico dell'arnministrazione.

AVVISO: [unict.it]

pubblicato in data: