Injection Design Award #3

Fase di Naming phase

invio proposte entro il 27 marzo 2013

Desall in collaborazione con Uniteam, lancia la terza delle quattro fasi del contest Injection Design Awar I partecipanti sono chiamati a trovare il miglior nome, payoff e descrizione di un accessorio per l'ufficio.

Descrizione
Lo scopo del contest a quattro fasi "Injection Design Award" è sviluppare dal concept fino al packaging un nuovo accessorio per l'ufficio realizzabile attraverso lo stampaggio ad iniezione. Il vincitore della fase "New Idea" è stato Wave, un prodotto che può fungere sia da tappetino per il mouse che da organizer per la scrivania.

Successivamente la community di Desall si è occupata dello sviluppo progettuale dell'idea, adottando come tecnologia di produzione l'innovativo processo "One Shot", brevettato da Uniteam-Italia, che permette di evitare operazioni di assemblaggio e/o l'utilizzo di più stampi. Il progetto scelto è Mouse Stand, un'evoluzione del concept Wave.

Ora i partecipanti sono invitati a trovare per questo prodotto un nome efficace, un payoff accattivante e una descrizione attraente.

Qui alcuni suggerimenti:

- Concentrarsi sul prodotto, un tappetino che ti aiuta a tenere in ordine la scrivania e a lavorare in modo più confortevole. E' semplice, facile da usare ed estremamente versatile: puoi usarlo come tappetino per il mouse, rialzo per il portatile e organizer per la scrivania quando è aperto, stand per il tablet quando è chiuso. Inoltre, va ricordato come Desall lo sta sviluppando: una community aperta, che include designer, creativi, ingegneri e appassionati di design da tutto il mondo, sta lavorando assieme per trovare nuove ed efficaci soluzioni ai problemi di tutti i giorni;

- Utilizzare la lingua inglese, in quanto il prodotto è rivolto ad un audience internazionale. Pertanto nomi, slogan e descrizioni in lingue diverse vanno evitate;

- Il nome perfetto è appropriato, positivo, facile da ricordare, corto, non troppo generico e dissimile dai nomi di altri prodotti esistenti;

- Il payoff deve essere un breve slogan che attira l'attenzione dei potenziali acquirenti sul prodotto;

- Una volta ottenuta l'attenzione, la descrizione del prodotto deve spingere il potenziale acquirente a comprare il prodotto. Poche righe che andranno aggiunte al packaging o nella brochure (150 - 300 caratteri spazi inclusi) dove si evidenziano le caratteristiche del prodotto che trovate più interessanti (questa richiesta è opzionale perciò… solo i più coraggiosi!);

- Ultimi suggerimenti: è preferibile aggiungere una breve spiegazione del progetto dove si motiva la scelta fatta e il perché si pensa che quel nome sia il più adatto.

Partecipazione
La partecipazione è gratuita ed è aperta a creativi di qualsiasi nazionalità. I partecipanti possono scegliere di presentare uno o pi progetti, ma soltanto quelli che saranno pubblicati nel sito web www.desall.com attraverso la pagina dedicata al contest saranno accettati.

Scadenza
- Fase di invio proposte: 7 Marzo 2013 - 27 Marzo 2013
- Voto della community: 28 Marzo 2013 - 4 Aprile 2013
- Scelta del cliente: 5 Aprile 2013 - 19 Aprile 2013 (indicativamente)

Premio
1st : € 500,00 "Marker award"
La selezione del vincitore da parte di Uniteam sarà il risultato di una valutazione insindacabile e terrà in considerazione originalità, fattibilità e coerenza con il brief.

Maggiori informazioni sul concorso, le specifiche tecniche e la tecnologia di produzione sono disponibili sulla pagina dedicata: http://des.al/InjectionDesignAward

Promotori
Uniteam è un'azienda italiana leader nella progettazione e realizzazione di tecnologie avanzate nel settore dello stampaggio ad iniezione per materie plastiche. La forte propensione all'innovazione ed alla fornitura di servizi chiavi in mano, la specializzazione in prodotti complessi altamente tecnologici ed in particolar modo nei prodotti bi-materia, hanno consentito a Uniteam di sviluppare e proporre nel tempo tecnologie sempre innovative e all'avanguardia.

Desall è una start-up attiva nel settore del design industriale. Dal 2012 è presente online con una piattaforma di crowdsourcing dove organizza contest di design per mettere in contatto compagnie e privati con una community di creativi provenienti da tutto il mondo. Utilizzando la piattaforma Desall.com, il cliente ha la possibilità di formulare specifiche richieste alla community di creativi, ottenendo in cambio proposte progettuali innovative. Allo stesso tempo Desall rappresenta anche una vetrina sul web, che fornisce visibilità internazionale alle aziende che desiderano promuovere il proprio marchio.

pubblicato in data: