Premio Accademia S. Luca 2003

Premio di Architettura

iscrizione entro 13/06/2003

L'Accademia Nazionale di San Luca ha ripristinato un premio acquisto annuale di cinquemila euro per giovani artisti, alternativamente di Pittura, Scultura e Architettura.

Pur non essendo oggi i termini di queste tre discipline così univoci come nel passato, essi vengono intenzionalmente riproposti dall'Accademia nel nome del disegno come fondamento ideale e comune delle arti visive in tutte le loro forme e varianti.

Inaugurato nel 2001 con la Pittura e dedicato lo scorso anno alla Scultura, quest’anno il premio sarà dedicato all’Architettura

Il premio è rivolto ad artisti e architetti fino ai quarant’anni di età (compiuti entro il 2003), sia italiani che stranieri, purché residenti in Italia da almeno cinque anni o borsisti presso Accademie e Istituti di Cultura attivi in Italia. Possono concorrere anche gruppi di giovani architetti purché tutti i componenti del gruppo siano entro i limiti di età stabiliti.

In questo modo l'Accademia intende sostenere i giovani che ritiene più meritevoli, in un confronto fra generazioni che animi il dibattito sulla condizione presente dell’arte e dell’architettura.

La domanda d’iscrizione dovrà, per essere accettata, pervenire all’Accademia di San Luca entro il 13 giugno 2003.

La giuria composta da Francesco Cellini, Danilo Guerri e Aimaro Oreglia d’Isola, selezionerà sulla base della documentazione inviata, non più di venti artisti per la partecipazione alla prima delle due mostre che si terrà sabato 18 ottobre.

Quindi la stessa giuria integrata da due membri esterni, selezionerà tre artisti tra i venti già scelti per invitarli ad esporre sei opere ciascuno nella seconda mostra, che si inaugurerà venerdì 28 novembre per chiudersi mercoledì 31 dicembre 2003.

Bando

sito web dell'Accademia Nazionale di San Luca

pubblicato in data: