Recupero architettonico del lavatoio comunale

concorso di idee

consegna entro il 28 febbraio 2014

Il Comune di Mezzano (TN) indice un concorso di idee articolato in un unico grado, espletato in forma anonima, finalizzato all'acquisizione di una proposta per il recupero architettonico del lavatoio comunale sito nel centro storico, spazio urbano che, per posizione e caratteristiche, può divenire un polo di socializzazione ed attrazione importante del paese, essendo tra l'altro inserito nel percorso turistico - culturale "Cataste e Canzei".

In particolare il concorso di idee ha come finalità il raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • mantenimento degli elementi che testimoniano l'utilizzo dell'immobile quale "lavatoio" (zona lavaggio e fontana), con possibilità di demolizione delle restanti parti;
  • valorizzazione dell'immobile mediante ipotesi di recupero originali e inedite che richiamano nel contempo le peculiarità ambientali e paesaggistiche del territorio;
  • valorizzazione dell'immobile quale proposta da inserire nell'offerta turistica del paese di Mezzano e del centro storico;
  • l'ipotesi di recupero dovrà essere di facile realizzazione, costruita con tipologia e materiali non facilmente deperibili e non dovrà essere lesiva, in alcun modo, di diritti di terzi;
  • potrà essere creata una struttura di copertura anche con creazione di volume;
  • valorizzazione del camminamento perimetrale dell'immobile identificato nella p.f. 309/1 in C.C. Mezzano, di proprietà comunale.

Il concorso si rivolge a tutti i professionisti, architetti, ingegneri e designer iscritti ai relativi Albi professionali nonché ad artisti locali.

La commissione selezionerà un solo vincitore al quale sarà riconosciuto un premio di euro 1.000,00

» Bando

Ulteriore doumentazione sul sito www.comune.mezzano.tn.it

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: