Premio Fracta Domus

concorso di arte

consegna entro il 25 aprile 2014

In concomitanza con la nascita del nuovo museo di Frattamaggiore (Na), l'associazione di architetti e ingegneri FRACTA DOMUS, in partnership con l'Ordine degli Architetti di Napoli e provincia, organizza e bandisce la prima "mostra-evento" di arte e architettura rivolta agli architetti e artisti italiani allo scopo di sostenere e di promuovere l'arte e l'architettura contemporanea italiana.

Il tema della mostra-evento trae ispirazione dalla lettura del testo di Peter Zumthor: "Atmosfere. Ambienti architettonici. Le cose che ci circondano"

Il tema quindi oggetto della mostra è l'affinità tra luoghi e arte, basata su emozioni, passioni, impressioni, percezioni, adesioni e rifiuti, stati d'animo, cose che sono dentro di noi e che lo spazio ci aiuta a comprendere. Sensazioni che si provano, sensi che si acuiscono, influenze reciproche tra l' individuo e lo spazio. La domanda al centro di tutto è l'essere in grado, come artisti, di cogliere le "atmosfere" che ci circondano. Si dovrà pertanto "raccontare" il territorio attraverso la percezione di chi lo osserva e/o lo vive.

Il concorso per la mostra-evento è aperto a tutti gli artisti e architetti di nazionalità italiana che operano sul territorio italiano senza distinzioni di sesso o altra qualificazione. Ogni artista e/o architetto può partecipare singolarmente o in gruppo con una o più opere (fino ad un massimo di tre opere).

Le opere ammesse alla mostra-evento saranno selezionate da una giuria tecnica ed esposte presso il nuovo Museo di Frattamaggiore (Na).

» Regolamento

pubblicato in data: