Water is alive. La depurazione come risorsa

concorso di idee

consegna entro il 30 settembre 2014

L'Ordine degli Architetti della Provincia di Varese, in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Varese e la Società  per il Risanamento e Salvaguardia dei Bacini della sponda orientale del Verbano S.p.A., promuove un concorso di idee per raccogliere proposte sulle aree di pertinenza e limitrofe dei depuratori di Luino, Porto Valtravaglia e Maccagno.

Obiettivo del Concorso è l'acquisizione di un modello di intervento capace di delineare parametri innovativi in merito agli interventi di depurazione delle acque che tengano in considerazione gli aspetti tecnici e ambientali, affinché lo stesso possa essere riproducibile in territori Regionali che abbiano caratteristiche analoghe, dove sia presente il contesto lago, il centro urbano e la montagna. Indicazioni coordinate per la riorganizzazione architettonica, paesistica, ambientale e ingegneristica dei depuratori di Luino, Maccagno e Porto Valtravaglia, il cui costo stimato è pari ad € 9.050.000,00.

La partecipazione del concorso è aperta agli architetti ed ingegneri iscritti agli Albi dei rispettivi Ordini o ai relativi Registri Professionali dei paesi di appartenenza.

Premi
- 1° classificato €. 20.000,00;
- 2° classificato €. 5.000,00;
- 3° classificato €. 5.000,00;
- 4° classificato €. 5.000,00;
- 5° classificato €. 5.000,00.

» Bando

pubblicato in data: