Percorrere il limite: idee e proposte per il lungomare di Napoli

concorso di idee - premio "La Convivialità Urbana" V edizione

consegna entro il 19 maggio 2014

L'Ordine degli Architetti P.P.C. di Napoli e provincia e l'Associazione culturale Napolicreativa, istituiscono la V edizione del Premio "La Convivialità Urbana" per le migliori idee nel campo della riqualificazione degli spazi pubblici cittadini.

In questa edizione del premio si pone l'obiettivo di un confronto a livello locale, nazionale e internazionale tra professionisti, studiosi, cittadini e amministratori sul tema del recupero e della trasformazione urbana e architettonica del lungomare di Napoli e, nello specifico, dell'ambito edilizio-urbano e paesaggistico-ambientale costituito dalla parte della città che va da Largo Sermoneta a Via Partenope.

I progetti che parteciperanno al premio dovranno essere quindi opera di gruppi multidisciplinari. I temi con i quali le visioni di progetto sono chiamate a confrontarsi possono indicativamente riassumersi in:

  • La qualità della vita e dell'abitare nel rapporto tra quartiere e città: strategie di intervento e di riqualificazione dello spazio pubblico;
  • L'accessibilità, la mobilità interna al quartiere e in relazione al sistema urbano;
  • Le nuove forme di "promozione" del territorio urbano; 

La partecipazione è consentita a gruppi multidisciplinari dove gli architetti siano almeno per il 50% laureati, abilitati e regolarmente iscritti ai rispettivi Albi più un architetto abilitato iscritto all'ordine degli Architetti di Napoli da non più di 5 anni.

Premi
- 1° Classificato € 2.500,00
- 2° Classificato € 1.500,00
- 3° Classificato € 1.000,00
Premio WEB: Menzione
Eventuali posizioni ex aequo si divideranno il premio.

» Bando

Ulteriore documentazione sul sito ufficiale del concorso www.premiolaconvivialitaurbana.it

pubblicato in data: