64 ore no-stop per il miglior progetto di rigenerazione

candidature entro il 30 gennaio 2015

Dal 15 al 18 aprile, a Dro in provincia di Trento, 15 giovani professionisti europei under 35 - architetti, ingegneri, esperti di sostenibilità ambientale e territorio - si affronteranno in una competizione per riqualificare un edificio della comunità locale. L'obiettivo è realizzare, in 64 ore no-stop, il miglior progetto di rigenerazione sostenibile dell'edificio esistente in termini architettonici, di efficienza energetica, di vivibilità e di relazione con il contesto sociale, urbano e naturale.

La raccolta delle candidature per la selezione dei 15 partecipanti (europei, under 35) che si sfideranno il prossimo aprile è già in corso. Il termine ultimo per l'invio della documentazione richiesta è il 30 gennaio 2015, secondo il regolamento e il modulo di iscrizione disponibili sul sito web di Macro Design Studio e sul gruppo Facebook Regeneration.

La certificazione LBC

Sarà l'occasione per presentare per la prima volta in Italia la filosofia del Living Building Challenge e utilizzare questo strumento per la riqualificazione sostenibile di un edificio della comunità locale.

La Living Building Challenge (LBC)™ è una certificazione di sostenibilità promossa dall'International Living Future Institute di Seattle (USA) e che Macro Design Studio, la società di consulenza legata alla sostenibilità insediata presso l'incubatore d'impresa Progetto Manifattura a Rovereto, si appresta a diffondere in Europa.

I quindici partecipanti europei, selezionati tramite un processo di valutazione, verranno suddivisi in tre team multidisciplinari, composti ciascuno da cinque professionisti. L'appuntamento è presso Centrale Fies, l'incubatore di "performance" creative e di innovazione, a Dro.

La proclamazione del vincitore

Sabato 18 aprile è previsto al mattino un convegno gratuito aperto al pubblico sui temi di Living Building Challenge. Nel pomeriggio ci sarà la presentazione finale dei progetti e la proclamazione del progetto vincitore da parte di una giuria internazionale. Il primo premio di 3.000 € è messo a disposizione dalla Fondazione Inarcassa.

+ Infowww.macrodesignstudio.it

L'evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Dro ed il sostegno della Cassa Rurale Alto Garda.


Living Building Challenge

È una certificazione di sostenibilità rigorosa del mondo costruito. È uno strumento di certificazione, una filosofia e una piattaforma di sostegno ambientale. La peculiarità di LBC è la valutazione delle reali prestazioni energetiche dell'edificio in uso, verificandone i consumi durante il primo anno di funzionamento.

Un edificio certificato con LBC genera autonomamente quanto meno l'energia che consuma, utilizza acqua piovana trattata sul posto, produce cibi biologici a Km zero nell'area verde intorno a sé. Inoltre, i materiali utilizzati per la costruzione non devono contenere le sostanze nocive elencate in un'apposita "red list".

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: