Open call per il Garden Festival sul tema: Energia e quiete. Le suggestioni contrastanti del Giardino

candidature entro il 26 aprile 2015

Le Terme di Chianciano lanciano una call per selezionare i progettisti che realizzeranno 8 giardini creativi temporanei a tema all'interno del Parco Acqua Santa in occasione della prima edizione del Terme di Chianciano Garden Festival, che si svolgerà dal 20 giugno al 25 settembre 2015.

Si tratta di una competizione internazionale nella quale designer, artisti, agronomi, ingegneri, vivaisti e architetti del paesaggio (anche in associazione) declinano il tema "Energia e quiete: le suggestioni contrastanti del Giardino" con realizzazioni innovative e anche - perché no -  provocatorie, nell'ambito dell'arte dei giardini e dell'arte contemporanea.

Ciascun progettista dovrà inviare la sua domanda di partecipazione; una Giuria composta da esperti d'arte, botanica, cultura, eventi, paesaggio, architettura e design, ammetterà alla partecipazione solamente otto progettisti di giardini sulla base dell'analisi dei progetti.

Per questa prima edizione i giardini potranno essere esuberanti, vigorosi ed energizzanti grazie all'uso dirompente del colore o di nuovi materiali e all'impiego di audaci schemi compositivi ("Energia", dunque). Oppure potranno invece suscitare sentimenti di armonia, quiete e serenità attraverso la scelta equilibrata dei pieni e dei vuoti, o tramite la proporzione del design e le suggestioni sensoriali rarefatte e sottili ("Quiete", quindi).

Per la realizzare i giardini i progettisti riceveranno un contributo in denaro e tempo a disposizione per lavorare nel Parco Acqua Santa e a tale proposito il pubblico termale potrà assistere a questo straordinario work in progress, fra piante e installazioni.

Ai tre giardini più belli  saranno conferiti i premi "Terme di Chianciano", "Città di Chianciano Terme" e un premio del pubblico che voterà il giardino preferito su apposite schede. In palio ci sono soggiorni a Chianciano Terme per due persone, con ingressi alle Terme sensoriali ed alle piscine termali Theia.

+ infowww.termechianciano.it

pubblicato in data: