Un intervento di arte pubblica nell'area ex Stianti

concorso di idee

consegna entro il 18 maggio 2015

Il Comune di San Casciano in Val di Pesa e la manifestazione di arte pubblica Tusciaelecta lanciano un concorso di idee, rivolto agli under 35, per la progettazione di un intervento di arte pubblica nell'area Ex Stianti.

L'area di intervento è costituita da una ampia superficie calpestabile, parte del recente intervento di recupero dell'ex stabilimento Stianti che ha visto la realizzazione di nuove unità abitative e di un grande parcheggio semiinterrato. Questa superficie, ha lasciato una vasta zona incompiuta, un vuoto sociale e paesaggistico in estrema prossimità con il centro storico.

Il singolo o il gruppo concorrente dovrà tenere conto della specificità del luogo, della caratterizzazione sociale e di realizzare un'opera di alto livello artistico-architettonico che riqualifichi e restituisca l'area alla cittadinanza. Il progetto dovrà essere in grado di interpretare i bisogni degli abitanti e al contempo definirsi come proposta culturale complessiva rivolta principalmente alle nuove generazioni.

La partecipazione sarà rivolta a giovani under 35 (ovvero che non abbiano compiuto il 36esimo anno di età alla data di pubblicazione del bando) italiani o residenti in Italia, sia a singoli che a gruppi, con particolare riguardo ai residenti nel territorio toscano e agli studenti o neolaureati delle Università di Architettura di Firenze, Isia (Istituto Superiore per le Industrie Artistiche), Ied (istituto Europeo di Design), Laba e Accademie di Belle Arti. Si auspica la partecipazione di gruppi misti (architetti e artisti) che consentano di affrontare la progettazione con un orientamento multidisciplinare.

Premio:
- al primo progetto classificato un riconoscimento in denaro di 2500 euro

» Bando

+ documentazione sul sito www.tusciaelecta.org

pubblicato in data: