Nuovo ponte ciclopedonale della Navetta a Parma

concorso di idee

Il Comune di Parma ha bandito un concorso di idee per la realizzazione del nuovo ponte ciclopedonale che congiunga le rive opposte del Torrente Baganza in sostituzione di quello preesistente, abbattuto dall'esondazione del torrente Baganza del 13 ottobre 2014.

consegna entro il 29 maggio 2015

concorsi di architettura

consegna entro il 29 maggio 2015

Il Comune di Parma, con il sostegno dei Rotary Club Parma, Parma Est, Parma Farnese, Salsomaggiore, Brescello Tre Ducati, appartenenti al Distretto Rotary 2072 - Area Emiliana 2, bandisce un concorso per l'acquisizione di un'idea progettuale per la realizzazione del nuovo ponte ciclopedonale che congiunga le rive opposte del Torrente Baganza, tra via Navetta e via Baganza, in sostituzione di quello preesistente, abbattuto dall'esondazione del torrente Baganza del 13 ottobre 2014.

Scopo del concorso è acquisire una pluralità di soluzioni progettuali rispettose della qualità urbana, della storicità e della peculiarità del sito, oltre che delle norme vigenti in materia di Lavori Pubblici, Codice della Strada, Norme Tecniche per le Costruzioni in Zona Sismica, salvaguardia idraulica, barriere architettoniche, tra cui scegliere quello più confacente agli obiettivi dell'Amministrazione e alle aspettative della cittadinanza, per la ricostruzione del "ponte della Navetta".

Possono partecipare al concorso di idee tutti i professionisti iscritti all'ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e degli Ingegneri in possesso di laurea magistrale (quinquennale) abilitati all'esercizio della professione.

Premi
- 1° premio Euro 6000
- 2° premio Euro 3500
- 3° premio Euro 2300

» Bando

+ documentazione www.comune.parma.it

pubblicato in data: