Contenitori mobili per micro orti del mondo

concorso di design

DESBri e l'Ordine degli Architetti della provincia di Monza e Brianza lanciano un concorso di design per la progettazione di un contenitore mobile adatto ad ospitare al suo interno la coltivazione di un micro orto internazionale.

consegna entro il 5 maggio 2015

concorsi di architettura

consegna entro il 5 maggio 2015

DESBri e l'Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Monza e della Brianza lanciano un concorso di design per la progettazione di un contenitore mobile adatto ad ospitare al suo interno la coltivazione di un micro orto internazionale diffondere la qualità progettuale e il saper fare attraverso la progettazione di un contenitore mobile adatto ad ospitare al suo interno la coltivazione di un micro orto internazionale, da sviluppare in sintonia con le tematiche dell'esposizione universale di Expo 2015 "Nutrire il pianeta, energia per la vita".

Il concorso vuole porsi come stimolo per favorire una progettazione che contempli l'uso di materiali innovativi, eco-compatibili e/o di risulta, sempre tenendo presente che gli oggetti dovranno essere tecnicamente realizzabili a costi contenuti e caratterizzati da facilità di assemblaggio.

La forma e le dimensioni sono a libera scelta dei partecipanti, fatto salvo che un lato dell'oggetto non dovrà essere superiore a 80cm. Nell'elaborare la proposta, si dovrà anche tener conto che tali arredi non dovranno essere fissi, ma, all'occasione, dovrà̀ essere possibile il loro spostamento. Tra gli usi che si ipotizzano vi è, per esempio, la collocazione diurna in piazze e spazi pubblici e la possibilità di ricovero notturno all'interno di uno spazio chiuso, pubblico o privato (cortili, negozio, ecc.).

Il progetto potrà prevedere anche la composizione modulare di più elementi accostabili fra loro. La composizione dovrà, però, essere facilmente smontabile e Il singolo elemento facilmente spostabile. I contenitori dovranno essere progettati prevedendo una superficie libera di 30x40cm utile ad ospitare il logo de "Il giro del mondo in 80 orti", il nome del progettista e le informazioni degli organizzatori della manifestazione e degli sponsor tecnici.

Premi
Categoria professionisti - primo classificato un premio di € 1.000,00
Categoria studenti - primo classificato un premio di € 500,00
I Soggetti Banditori si riservano la possibilità di realizzare fino a 5 prototipi dei progetti vincitori, considerando incluse nel premio le royalties relative.

» Bando

Ordine degli Architetti della provincia di Monza e Brianza
www.ordinearchitetti.mb.it

pubblicato in data: