Idee progettuali cercasi per il JVillage parco tecnologico di Jesi

contest di open Innovation architetti, ingegneri, esperti di urbanistica, ma anche sociologi, artisti, esperti di comunicazione

pubblicato il:

candidature entro il 18 aprile 2015

JCube, in collaborazione con Confindustria Ancona, organizza un Contest di Open Innovation finalizzato a stimolare e sviluppare idee progettuali per la realizzazione del Parco Tecnologico JVillage di Jesi.

Sarà un'occasione per immaginare un nuovo utilizzo degli spazi dell'ex-zuccherificio Sadam come luogo in grado di attrarre imprese e operatori del settore tecnologico, dell'innovazione e dell'economia della conoscenza.

Chi può partecipare 
Sono ritenuti d'interesse i seguenti profili (elencati esemplificativo non esaustivo): - giuristi competenti in materie urbanistiche; - architetti, urban planner, paesaggisti; - ingegneri edili, gestionali e ambientali; - laureati in materie umanistiche (semiologi, sociologi, antropologi, ecc.); - ricercatori scientifici presso Università o Centri di ricerca privati; - consulenti ambientali; - economisti (in particolare con conoscenza delle politiche comunitarie); - imprenditori; - artigiani tradizionali; - figure con ruoli gestionali in strutture quali acceleratori di impresa, coworking e FabLab; - figure legate alla produzione culturale: con competenze tecnico professionali (videomaker, fonici, etc.), manageriali ed artistiche (arti visive, musicisti, sound designer, ecc.); - designer della comunicazione; - esperti in story-telling; - esperti nell'uso delle ICT e della comunicazione multimediale.

Al termine della fase di raccolta delle candidature, il "Comitato Tecnico" dell'Academy dell'iniziativa - selezionerà un massimo di 25 partecipanti (Innovators), Successivamente verrà definita la composizione degli Innovators Team fino ad un massimo di 5 (Team).

I Team saranno tenuti a partecipare alle Residenze che si svolgeranno presso JCube, durante le quali, lavorando a contatto tra loro, l'Academy ed i tutor di Jcube, potranno sviluppare il loro progetto utilizzando spazi e strumenti messi a disposizione.

Il programma delle Residenze

  • 8-9 maggio 2015. Prima residenza: i Team riceveranno le informazioni e gli strumenti utili per il brief di Progetto, la definizione del format e degli elaborati di cui dovrà comporsi l'output finale.
  • 22-23 maggio e 12-13 giugno. Seconda e terza residenza: i team parteciperanno a momenti collegiali di confronto e "contaminazione" da parte dell'Academy, alternati a momenti di lavoro dei singoli tavoli, con la possibilità di interagire con i relatori presenti.
  • 3 luglio 2015 Evento finale: saranno presentati i Concept elaborati dai Team, nell'ambito di una apposita iniziativa pubblica.

Rimborsi
JCube, durante le Residenze, metterà gratuitamente a disposizione i servizi di foresteria per i partecipanti dell'Open Innovation Contest, residenti oltre 30 km dalla sede JCube. Durante la giornata di presentazione dei concept elaborati saranno consegnati a tutti i Team, quale corrispettivo per l'impegno profuso nell'attività progettuale: un gettone di 1500 € per ogni team, l'importo sarà erogato direttamente ai singoli componenti il Team nella rispettiva quota parte; ulteriore gettone di 2000 €per il team che riceverà la menzione speciale per l'idea progettuale più apprezzata dal Comitato Territoriale dell'Academy, l'importo sarà erogato direttamente ai singoli componenti il Team nella rispettiva quota parte.

+ info e candidature sul sito www.jcube.org