Premio Europeo Città di Terni per l'Archeologia Industriale

Premio Europeo

Scadenza 15 marzo 2004

Disposto la riapertura dei termini di scadenza della domanda di partecipazione al Bando.

Il Comune di Terni ha istituito, con il prestigioso patrocinio del T.I.C.C.I.H. (The International Committee for the Conservation of the Industrial Heritage) il Premio Europeo Città di Terni per l'Archeologia Industriale.

L'iniziativa che nasce dall'esigenza di valorizzare e preservare il patrimonio rappresentato dai beni e dal paesaggio industriale e di diffonderne la conoscenza a livello nazionale ed europeo, è volta a stimolare e sostenere le iniziative di salvaguardia, recupero e riuso del patrimonio archeologico industriale, nell’intento di fornire occasioni e proposte di riqualificazione dei territori coinvolti dal fenomeno delle aree industriali “dismesse”.

La partecipazione al premio è riservata a persone fisiche, istituzioni ed enti di Paesi appartenenti alla Unione Europea o ad essa candidati, che, a partire dall’anno 1997 abbiano:

a) realizzato opere di salvaguardia, recupero e valorizzazione del patrimonio archeologico industriale in uno o più dei Paesi suddetti;

b) abbiano pubblicato libri o articoli, in riviste specializzate e non, attinenti all'oggetto del Premio;

c) abbiano conseguito una laurea con tesi su temi dell'Archeologia Industriale.

La domanda di partecipazione e gli elaborati dovranno pervenire al Comune di Terni entro il termine del 31 gennaio 2004.

Tutte le informazioni e le modalità di partecipazione sono contenute nel relativo bando adottato dal Comune di Terni.

I premi saranno assegnati sulla base delle scelte operate dalla Commissione Esaminatrice internazionale composta da rappresentanti di autorevoli istituzioni di Paesi appartenenti all’ Unione Europea o ad essa candidati, nel corso di una cerimonia di premiazione che avrà luogo nel mese di ottobre 2004.

Bando (formato PDF)

Sito ufficiale del comune di Terni:
www.comune.terni.it

 

pubblicato in data: