Architettura italiana ad Hong Kong

Iscrizione entro il 1° settembre; consegna entro il 26 settembre 2015

L'Ordine degli Architetti della provincia di Napoli e l'associazione L.O.A. Laboratorio Oltre l'Architettura bandiscono un concorso d'idee per progettare un quartiere sostenibile ad uso misto ad Hong Kong, nella Repubblica popolare cinese. Il masterplan sarà ispirato al tema di Expo : «Nutrire il pianeta, energia per la vita».

Il concorso è aperto a team misti, formati da architetti italiani e da architetti e  urbanisti di Honk Kong. Il capogruppo deve essere necessariamente un architetto iscritto ad un Ordine italiano.

Giuria: prof. arch. Nelson Chen, preside della facoltà di Architettura della Chinese University of Hong Kong; dr. Sujata Govada, presidente dell' American Institute of Architects Hong Kong - AIA HK; dr. Peter Cookson Smith, presidente dell' Hong Kong Institute of Urban Design - HKIUD; prof. arch. Estanislao Roca Blanch, direttore del Dipartimento di Urbanistica dell' Università Politecnica della Catalogna, UPC Barcellona. prof. arch. Salvatore Visone, presidente dell'Ordine degli architetti della Provincia di Napoli; arch. Nicola Podestà, presidente del Dipartimento esteri del Consiglio Nazionale degli Architetti, prof. arch. Marco Imperadori, professore al Politecnico di Milano e delegato del Rettore per l'Estremo Oriente; arch. Giuseppe Cappochin, presidente dell'Ordine degli Architetti di Padova e della fondazione Barbara Cappochin.

Premi

  • 1° posto: 4.000 euro + volo A/R per Hong Kong
  • 2° posto: 2.000 euro
  • 3° posto: 1.000 euro
  • Premio Speciale per Architetti iscritti all'Ordine APPC di Napoli: 1.000 euro 

Calendario:
Fine del periodo del primo periodo di iscrizione 27 luglio 2015
Termine ultimo per l'iscrizione: 1° settembre 2015
Consegna elaborati: 26 settembre 2015

+ info: www.na.archiworld.it

pubblicato in data: