Percorsi di archeologia industriale a Prato

concorso di idee

consegna entro il 16 novembre 2015

La Camera di Commercio di Prato ha bandito un concorso di idee per la realizzazione di un sistema di segnaletica coordinata e distinta per la valorizzazione di percorsi di archeologia industriale in ambito cittadino.

La sede della Camera di Commercio di Prato è collocata all'interno di un ex opificio industriale, in una zona nelle immediate vicinanze del centro e delle mura. Proprio all'interno delle mura è collocata la ex Fabbrica Campolmi, che oggi ospita il Museo del Tessuto e la Biblioteca "Lazzerini". Entrambi gli opifici industriali sorgono sulla stessa "gora", una delle tante che prima c'erano a Prato e che sono state così importanti per lo sviluppo dell'attività tessile. Il concorso di idee nasce quindi per realizzare una segnaletica che evidenzi questo percorso tra le due fabbriche, ma è allo stesso tempo l'occasione per creare una segnaletica riconoscibile che potrà poi essere utilizzata anche in altri punti del territorio.

Sono invitati a partecipare i professionisti e le società operanti nel settore dell'architettura, del design e della comunicazione visiva, che esercitino attività professionale.

Al progetto vincitore verrà assegnato un premio pari a euro 5.000,00 al lordo degli oneri previsti per legge

» Bando

+ info: www.po.camcom.it

pubblicato in data: