Contest fotografico dedicato alle opere di Giovanni Muzio a Milano

scadenza il 18 febbraio 2016

L'archivio Muzio e il Politecnico di Milano - Scuola di Architettura e Società lanciano il contest fotografico #muziomilano, invitando a scoprire e condividere su Instagram, con una o più immagini, oltre 50 architetture che ripercorrono l'avventura professionale di Giovanni Muzio e, parallelamente, la storia del Novecento a Milano.

L'iniziativa anticipa la mostra "Ca' brutta, Givanni Muzio Opera prima" e viene lanciata in occasione del centesimo anniversario della laurea di Muzio al Politecnico di Milano, in collaborazione con AlumniPolimi Association, Ordine e Fondazione degli Architetti della provincia di Milano e Casabella.

Il contest è aperto a tutti gli appassionati di architettura e fotografia. I partecipanti dovranno scattare una o più immagini scegliendo una o più opere milanesi di Giovanni Muzio e condividerle su Instagram utilizzando i tre tag: #muziomilano, un tag con riferimento univoco all'edificio (es: #cabrutta, #palazzo dell'arte, #arengario, etc..). e #polimi.

La giuria - composta da Giovanna Calvenzi, photo-editor, Giovanni Hänninen, fotografo, Marco Introini, fotografo e Giovanni Tomaso Muzio, architetto e responsabile dell'Archivio Muzio - selezionerà le immagini da esporre alla mostra che aprirà in primavera 2016 a Milano. Le fotografie saranno anche pubblicate sul sito cabrutta.it, che sarà lanciato in parallelo alla mostra.

Partecipano al contest le immagini pubblicate con i tag indicati entro le ore 16 del 18 febbraio 2016.

Info e documentazionewww.polimi.it/muziomilano

pubblicato in data: