Riprenditi la città, Riprendi la luce

consegna entro il 19 marzo 2016

Dopo il successo delle scorse edizioni del concorso video "Riprenditi la città, Riprendi la luce", AIDI (Associazione Italiana di Illuminazione) lancia la terza edizione.

Un'iniziativa che si propone di divulgare la "cultura della luce", partendo proprio dai giovani, per stimolare in loro l'importanza che questo elemento riveste nella loro vita quotidiana e per conoscere e capire come i giovani, proprio attraverso la luce, interagiscono con la città dove vivono, studiano o lavorano.

Anche in questa III edizione i protagonisti sono i giovani under 30, la luce e la città. Il video lo strumento per raccontarli: un breve filmato di 60 secondi che potrà essere girato con qualsiasi dispositivo mobile quali tablet, smartphone, videocamera, macchina fotografica, etc...

Il concorso, che nella sua terza edizione assume carattere internazionale, mantiene in parte gli obiettivi che hanno caratterizzato le precedenti edizioni, in particolare quello di scoprire le relazioni che si intrecciano tra luce e tessuto urbano, come vissute emozionalmente o percepite dai giovani. Il concorso rimane l'occasione per rappresentare la luce artificiale quale espressione culturale e sociale, non meramente tecnica o funzionale.

Nella III edizione ci saranno 3 categorie dove la luce e le città potranno essere raccontate in modo diverso.

  • Luce e Luoghi
  • Luce e Parole
  •  Luce e Ambiente

Destinatari
Il concorso è internazionale e aperto a tutti i giovani, italiani e stranieri che abbiano compiuto 18 anni e non abbiano superato i 30 e la partecipazione può essere singola o in gruppo nel rispetto dei limiti di età da parte di tutti i soggetti appartenenti al gruppo. La partecipazione al concorso è completamente gratuita e non vi sono quindi costi di iscrizione o obblighi di tesseramento all'associazione organizzatrice.

Parteciperanno al concorso "Riprendi-ti la città, Riprendi la luce" i video caricati sul sito www.riprenditilacitta.it, entro il 19 marzo 2016.

» Regolamento

+ infowww.riprenditilacitta.it

pubblicato in data: