Torna il Premio Domotica ed Energie Rinnovabili per i progetti italiani sostenibili

iscrizioni entro il 1 agosto 2016 | consegna entro il 12 settembre 2016

Giunto ormai alla sesta edizione, riapre le sue porte ai professionisti il Premio Domotica ed Energie Rinnovabili, concorso biennale organizzato da Aess - Agenzia per l'Energia e lo Sviluppo Sostenibile. Il riconoscimento seleziona i progetti italiani più coerenti con lo sfruttamento delle fonti rinnovabili e con l'applicazione dei principi di risparmio energetico e di impiantistica integrata, volendo diffonderne le buone pratiche di progettazione. 

Le opere presentate dovranno aver sviluppato soluzioni innovative dal punto di vista del miglioramento delle prestazioni di un edificio in termini di sicurezza e comfort, di gestione, manutenzione e sfruttamento delle fonti di energia rinnovabili, di controllo dei consumi. 

Il Premio riguarda interventi ex-novo o di riqualificazione o adeguamento dell'esistente, sia pubblici che privati, a destinazione residenziale, terziaria, commerciale o industriale, realizzati sul territorio nazionale.

Modalità di partecipazione

Possono ambire all'ottenimento del premio professionisti in forma singola o associata, studi tecnici, studi di architettura o di ingegneria, società di ingegneria, Pubbliche Amministrazioni, imprese e ATI.

Ogni singolo candidato o gruppo potrà partecipare con uno o più progetti realizzati sul territorio nazionale negli ultimi tre anni. Il progetto, per poter essere ammesso alla selezione, deve essere concluso e collaudato.

Sono esclusi dalla competizione le realizzazioni in corso d'opera e i progetti che hanno già partecipato al concorso durante le precedenti edizioni.

La candidatura dovrà essere compilata online collegandosi sul sito www.aess-modena.it entro il 1 agosto 2016. Gli elaborati andranno consegnati entro il 12 settembre 2016.

Premi e menzioni speciali

La comunicazione dei progetti vincitori sarà pubblicata entro il mercoledì 30 novembre 2016 e sarà visibile sul sito www.aess-modena.it.

Ai primi tre classificati sarà consegnata una targa come simbolo dell'aggiudicazione del Premio.

La Giuria può, inoltre, decidere all'unanimità di attribuire delle menzioni speciali a progetti considerati meritevoli per aspetti particolari. La premiazione si svolgerà durante la Settimana della Bioarchitettura e della Domotica 2016 a Modena, il prossimo novembre. In quell'occasione i vincitori saranno chiamati a esporre il loro progetto al pubblico.

Ai professionisti sarà concessa ulteriore visibilità grazie alla pubblicazione dei progetti sulla rivista cartacea di Aess.

Bando

Informazioni

Per reperire ulteriori informazioni visitare il sito www.aess-modena.it.

 

pubblicato in data: