Una seduta Extraordinaria. Una sfida per creare una bella seduta adatta anche a chi diverse esigenze fisiche

concorso di design

pubblicato il: - ultimo aggiornamento: 

consegna entro il 15 dicembre 2016

L'Associazione ‘Promnibus" ha bandito, in collaborazione con l'Ordine degli Architetti della provincia di Bologna, un concorso di design per promuovere la progettazione e la produzione di oggetti extra-ordinari, adatti ad una vasta utenza che comprenda anche individui con necessità fisiche di varia natura, sia temporanee che permanenti oppure mutevoli.

Il Concorso è finalizzato alla progettazione di una seduta, da produrre in serie, che sia adatta ad un'utenza ampliata e sia pertanto rappresentativa di una varietà di esigenze fisiche.

Saranno favoriti i progetti che prevedano un facile trasporto della seduta riducendone il più possibile le dimensioni. L'oggetto dovrà essere leggero, facilmente trasportabile e regolabile in altezza. 

Non vi è limitazione alla scelta dei materiali da utilizzare, ma bisogna tenere presente che l'oggetto deve avere un costo contenuto, non trattandosi di arredo di lusso. I Partecipanti dovranno rispettare il costo di produzione del progetto che non deve superare la cifra massima di € 200.

Possono partecipare tutte le persone fisiche e giuridiche, designer, progettisti, artigiani, professionisti, artisti, maker e società e/o studi di qualsiasi nazionalità ed è consigliata la partecipazione di singoli e gruppi con competenze interdisciplinari, in grado di approfondire tematiche connesse al senso, al design, all'economia.

Criteri di valutazione

Estetica - Innovazione - Creatività - Accessibilità - Effettiva realizzabilità del Progetto - Economicità

Il Progetto vincente sarà quello che meglio di altri riuscirà ad esplorare anche i requisiti di ergonomicità, accessibilità economica e trasportabilità.

PREMI

al primo classificato sarà corrisposto un premio, al lordo di imposte e contributi, pari ad 2.000,00 euro.
al secondo classificato verranno corrisposti, al lordo di imposte e contributi, 500 euro

Sito ufficiale del concorso http://concorsi.archibo.it/una-extraordinaria-seduta/bando