Idee per la realizzazione di un Giardino delle Rimembranze a Varese

concorso di idee

La Società Varesina per la Cremazione ha bandito un concorso di idee al fine di ricevere ipotesi progettuali per la realizzazione di un luogo per la cerimonia della dispersione delle ceneri dei defunti e, al tempo stesso, possa essere fruito periodicamente da parenti e amici per una breve e serena meditazione in ricordo del loro caro.

consgena entro il 15 marzo 2017

concorsi di architettura

consgena entro il 15 marzo 2017

La Società Varesina per la Cremazione ha bandito un concorso di idee al fine di ricevere ipotesi progettuali, definite nel dettaglio, per la realizzazione di un luogo progettato con attenzione e delicatezza dove sia possibile assicurare la cerimonia della dispersione in natura delle ceneri dei defunti e, al tempo stesso, possa servire da stimolo a parenti e amici per tornare periodicamente sul luogo della dispersione per una breve e serena meditazione in ricordo del loro caro.

Si richiede di prediligere materiali naturali realizzando, mediante l'opportuna sistemazione a verde, un ambiente gradevole e sereno, in grado di garantire la necessaria frescura nei periodi più caldi; il Giardino, reso fruibile in ogni periodo dell'anno, deve poter quindi svolgere anche una funzione ambientale e sociale, con la possibilità di ospitare piccole manifestazioni a carattere culturale legate al tema della memoria.

Dal punto di vista funzionale, l'elemento essenziale per la dispersione deve essere rappresentato dall'acqua, per mezzo della quale le ceneri versate possono essere condotte, senza alcun intervento diretto da parte di operatori, in uno o più pozzi sotterranei (opportunamente forati) nei quali le ceneri si disperderanno veicolate dall'acqua che verrà invece drenata e dispersa nel terreno.

La progettazione del Giardino delle Rimembranze deve prevedere almeno i seguenti elementi:

  • a) l'acqua, quale elemento essenziale per la dispersione delle ceneri, costituito da una o più fontane e, con funzione anche semplicemente decorativa, da una vasca sottostante di adeguate dimensioni;
  • b) uno o più pozzi sotterranei per il conferimento e la dispersione delle ceneri;
  • c) uno o più blocchi di cellette cinerario aventi dimensione utile interna corrispondente ad un cubo da cm 40;
  • d) percorsi pedonali ed aree di sosta con panchine realizzati nell'ambito di un'area a verde attrezzata con essenze arboree possibilmente non annuali e di facile manutenzione;
  • e) impianto di illuminazione crepuscolare al fine di migliorare l'utilizzo del luogo verso il calare della sera nei periodi invernali;
  • f) impianto di irrigazione, realizzato mediante sistema per il recupero dell'acqua piovana;
  • g) dispositivi di chiamata di soccorso e di videosorveglianza, quale integrazione dell'esistente nel cimitero stesso.

Premi

- 1° premio di 5.000,00 euro 
- 2° premio di 3.000,00 euro
- 3° premio di 2.000,00 euro

Bando

Ulteriore documentazione alla pagina web www.socremvarese.it/concorso.html

pubblicato in data: