Un'opera d'arte per i muri della Stazione Ferroviaria di Brandizzo

concorso d'arte urbana

Le associazioni Brandizzo Arte & Cultura e MEMO-DOCUMENTI visivi lanciano un concorso d'arte urbana per valorizzare l'area della stazione ferroviaria con un'opera d'arte da realizzare sui muri del nuovo attraversamento pedonale. Al vincitore un premio di 1000 euro.

candidature entro il 31 marzo 2017

concorsi di architettura

candidature entro il 31 marzo 2017

Le associazioni Brandizzo Arte & Cultura e MEMO-DOCUMENTI visivi, con il patrocinio del Comune di Brandizzo e la collaborazione dell'associazione Centro Commerciale-Naturale di Brandizzo, lanciano un concorso d'arte urbana per valorizzare l'area della stazione ferroviaria con un'opera d'arte da realizzare sui muri in cemento armato del nuovo attraversamento pedonale.

L'idea di operare in questa zona è nata alla luce dei recenti cambiamenti che hanno interessato il paese con l'eliminazione dei passaggi a livello e la realizzazione di nuove opere infrastrutturali dei sottopassi ferroviari. Il tema del concorso, che rientra nella seconda edizione del progetto FINESTRE di storia SU BRANDIZZO, finanziato dalla Fondazione CRT, è "Il viaggio. Storie di passaggio" e l'intervento dovrà contestualizzarsi e valorizzare l'area della Stazione Ferroviaria, anche facendo riferimento alla memoria del luogo.

Il murales diventerebbe parte integrante del programma FINESTRE di storia SU BRANDIZZO che ha come obiettivo quello di creare un museo a cielo aperto, così da mettere in relazione il pubblico, lo spazio urbano e le sue memorie. Il tema del percorso è la storia dell'area della stazione e della ferrovia, non soltanto relativamente alle vicende del passato, ma anche agli avvenimenti di attualità.

L'opera vincitrice del concorso entrerà a far parte dell'itinerario di Trompe l'oeil "Finestre su Brandizzo", che vanta oltre quindici creazioni eseguite negli ultimi vent'anni per le vie del paese da diversi artisti.

Partecipazione

Al concorso possono partecipare artisti di diverso genere, studenti di scuole o laboratori d'arte e di architettura, purché maggiorenni.

La partecipazione è gratuita e può avvenire singolarmente o in gruppo. 

Consegna degli elaborati

I candidati dovranno consegnare il modulo d'iscrizione e gli elaborati richiesti presso la Segreteria del Comune di Brandizzo, all'indirizzo specificato nel bando, entro il 31 marzo 2017

Premio

Al vincitore saranno assegnati un premio in denaro di importo pari a 1.000 euro e un buono di spesa per l'acquisto del materiale presso lo sponsor Bosetto Mauro s.a.s.

Il vincitore dovrà realizzare l'opera nelle settimane che precederanno l'inaugurazione del progetto espositivo, prevista per la fine di aprile o la prima metà di maggio 2017. La premiazione avverrà nello stesso periodo.

Per maggiori informazioni visitare www.comune.brandizzo.to.it oppure scrivere a info@memodoc.org

pubblicato in data: