Design Competition Condivisione: la Lombardia alla ricerca di nuovi talenti del design

Regione Lombardia, in collaborazione con Unioncamere Lombardia e ADI - Associazione per il Disegno Industriale, lancia la sesta edizione del concorso che consentirà ad alcuni giovani designer di confrontarsi e mettersi in gioco progettando nuovi oggetti per la casa e per la persona.

consegna entro il 20 marzo 2017

concorsi di architettura

consegna entro il 20 marzo 2017

Regione Lombardia, in collaborazione con Unioncamere Lombardia e ADI - Associazione per il Disegno Industriale, lancia la sesta edizione del concorso di design Design Competition Condivisione: alla scoperta dei nuovi talenti del design, con il quale consentirà ad alcuni giovani designer di confrontarsi e mettersi in gioco progettando e realizzando nuovi oggetti per la casa e per la persona. 

L'edizione 2017 prevede due bandi, uno per i designer under 35 residenti in Lombardia o che abbiano intrapreso o stiano intraprendendo gli studi nella regione, l'altro per le aziende manifatturiere con sede in Lombardia.  

L'obiettivo della competizione è quello di offrire ai designer emergenti una possibilità per acquisire visibilità nel settore e di ottenere un riconoscimento pubblico tale da aprire loro più facilmente le porte del mondo del lavoro. Si intende, inoltre, ottenere idee innovative sviluppate dai giovani designer e trasformarle in oggetti concreti e prodotti ingegnerizzabili e commercializzabili, proprio attraverso il coinvolgimento delle imprese del settore e con il supporto di designer professionisti. 

I vincitori avranno l'opportunità di prototipare i loro progetti e di esporli presso la fiera Homi, in programma per settembre 2017 a Milano.

Il tema

Saranno selezionate fino a un massimo di 40 idee progettuali presentate dai giovani designer che dovranno sviluppare il tema "Condivisione". Saranno quattro gli ambiti di intervento ai quali i partecipanti potranno rivolgersi: Living, Kids, Outdoor e Accessori per la persona

L'obiettivo è quello di creare un oggetto o un accessorio capace di aumentare il senso della condivisione, dello stare insieme, del riuso e dell'elemento riparabile. 

L'idea deve essere pensata anche per la produzione di un prototipo e dovrà essere originale e inedita. 

Partecipazione

Possono partecipare i giovani designer, singolarmente o in gruppo, con età inferiore a 35 anni e in possesso di un titolo di studio nell'ambito del design, della moda, dell'architettura, o dell'ingegneria. I partecipanti dovranno essere residenti in Lombardia o essere frequentanti o aver frequentato e completato corsi di studio presso Istituti o Università Lombarde.

Ciascun designer o gruppo può presentare al massimo 2 idee progettuali.

Domanda di candidatura

Le domande di candidatura e gli elaborati progettuali devono essere presentati a Unioncamere Lombardia entro il 20 marzo 2017 attraverso il sito internet www.servizionline.lom.camcom.it

Selezione, abbinamento ed esposizione

Il Comitato Tecnico di Valutazione selezionerà i 40 progetti migliori, i quali avranno la possibilità di partecipare al percorso di valorizzazione che prevede l'eventuale realizzazione del prototipo da parte di un'impresa.

L'abbinamento tra idea progettuale e impresa avverrà online, tramite manifestazione di preferenza espressa dall'azienda, in un'apposita area del sito www.deco.regione.lombardia.it

I prototipi saranno esposti in occasione della fiera Homi, Salone degli Stili di Vita di Fiera Milano, che si terrà a settembre 2017 nel capoluogo lombardo.

Bando

Per maggiori informazioni visitare www.deco.regione.lombardia.it oppure scrivere a bandoicc@lom.camcom.it.

pubblicato in data: