Premio di Architettura Gaspare Masciarelli 2016: prorogato il termine delle iscrizioni

Gli architetti iscritti agli Ordini di Abruzzo, Molise, Marche, Umbria, Puglia ed Emilia Romagna hanno tempo fino al 5 aprile per candidare le loro opere di riuso e ricostruzione a livello architettonico e paesaggistico alla III Edizione del Premio di Architettura Gaspare Masciarelli promosso dall'Ordine degli Architetti della Provincia di Pescara.

nuova proroga | iscrizione entro il 5 aprile 2017

concorsi di architettura

nuova proroga | iscrizione entro il 5 aprile 2017

L'Ordine degli Architetti della Provincia di Pescara ha indetto la III Edizione del Premio di Architettura Gaspare Masciarelli 2016, dedicato al compianto Presidente dell'Ordine, prematuramente scomparso, affinché la sua figura professionale sia punto di riferimento per i colleghi, soprattutto per i più giovani.

L'obiettivo del Premio è la valorizzazione del lavoro dei professionisti che hanno operato nelle regioni Abruzzo, Molise, Marche, Umbria, Puglia, Emilia Romagna, nell'ambito della propria esperienza professionale. Al centro del riconoscimento saranno le opere realizzate di riuso, ovvero interventi relativi alla scala edilizia, all'ambito urbano e paesaggistico o alla pianificazione territoriale che prestino particolare attenzione al tema della sostenibilità ambientale e della rigenerazione. 

Il Premio intende dare impulso alla qualità dell'architettura analizzando il costruito e ponendo l'accento sul processo progettuale e sulle figure che determinano il successo dell'opera, ovvero architetto, committente, esecutori e decisori. 

Premio di Architettura Gaspare Masciarelli 2016

La III Edizione del Premio di Architettura Gaspare Masciarelli 2016 è stata arricchita da una nuova sezione dedicata agli interventi di Ricostruzione. I partecipanti potranno concorrere per le seguenti categorie:

  • Riuso | Opera Realizzata. La sezione è dedicata ai progetti degli Architetti iscritti agli Ordini delle Regioni Abruzzo, Molise, Umbria, Marche, Puglia ed Emilia Romagna.
  • Ricostruzione | Opera Realizzata. La sezione è dedicata all'opera progettuale realizzata nell'ambito dei territori colpiti dal sisma dagli Architetti iscritti agli Ordini delle Regioni Abruzzo, Molise, Umbria, Marche, Puglia ed Emilia Romagna.
  • Menzione Committenza. La sezione è dedicata all'opera progettuale realizzata, progettata e diretta da un Architetti Iscritto agli Ordini delle Regioni Abruzzo, Molise, Umbria, Marche, Puglia ed Emilia Romagna.
  • Riuso Under 35. La sezione è dedicata a progetti e opere prime dei giovani Architetti iscritti agli Ordini delle Regioni Abruzzo, Molise, Umbria, Marche, Puglia ed Emilia Romagna.

Tutti i progetti e le opere realizzate che parteciperanno al Premio dovranno essere caratterizzati da elementi progettuali innovativi, soluzioni tecnologiche ecosostenibili ed essere ambientalmente ed energeticamente efficienti. 

Partecipazione

Possono partecipare gli iscritti agli Ordini degli Architetti PPC delle Regioni Abruzzo, Marche, Umbria, Emilia Romagna, Molise e Puglia, singolarmente o in gruppo. Ogni concorrente o gruppo potrà partecipare con un solo progetto/opera realizzata in una delle sezioni.

Per la sezione Under 35 sono ammessi a partecipare, singolarmente o in gruppo, gli architetti che non abbiano compiuto il 36esimo anno di età alla data del 14 dicembre 2016.

Per la sezione Menzione alla Committenza, le candidature possono essere presentate in proprio dai Committenti, sia pubblici che privati, dai loro professionisti, dalle imprese realizzatrici e fornitrici di opere o di prodotti.

Iscrizione

I concorrenti dovranno inviare istanza telematica attraverso la piattaforma www.concorsiarchibo.eu, specificando la sezione per la quale si intende concorrere, entro il 5 aprile 2017

L'iscrizione dovrà avvenire contestualmente alla trasmissione degli elaborati specificati nel bando. 

Tutti i documenti inviati telematicamente dovranno essere consegnati, entro la stessa data del 5 aprile 2017 ore 12:00, alla Segreteria dell'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Pescara secondo le modalità indicate nel regolamento del Premio.

Premi

La Giuria assegnerà i seguenti premi:

  • 2.000 euro al primo classificato per ciascuna delle sezioni Riuso, Ricostruzione e Under 35
  • 500 euro al secondo classificato per ciascuna delle sezioni Riuso, Ricostruzione e Under 35
  • una Menzione Speciale alla migliore committenza

Tutti i progetti pervenuti in occasione del Premio diventeranno parte di una mostra che si svolgerà, a cura dell'Ordine degli Architetti di Pescara, il 14 maggio 2017 presso l'Urban Center, ex Stazione di Pescara Portanuova. In quell'occasione premiati e menzionati saranno invitati a presentare il loro lavoro e a ritirare i premi. 

Calendario

  • Iscrizione e consegna elaborati procedura telematica: 5 aprile 2017 (nuova proroga)
  • Consegna del materiale su supporto cartaceo presso sede OAPPC di Pescara: 5 aprile 2017 (nuova proroga)
  • Conclusione dei lavori della Giuria e Comunicazione esito: 30 aprile 2017
  • Premiazione e mostra dei lavori: 14 maggio 2017

Bando

Per maggiori informazioni vistare www.concorsiarchibo.eu/premiomasciarelli3

pubblicato in data: