Home Done: architettura e design in un'unità residenziale prefabbricata in EPS armato

concorso di progettazione

AC Engineering, azienda italiana con sede a Fano (PU), con la collaborazione di Beidea, lancia un concorso di idee per la realizzazione di una costruzione residenziale attraverso l'assemblaggio in opera di elementi prefabbricati, una sorta di casa-kit, modulare e ampliabile. Il progetto vincitore verrà realizzato.

iscrizione entro il 30 giugno 2017 | consegna entro il 7 luglio 2017

concorsi di architettura

iscrizione entro il 30 giugno 2017 | consegna entro il 7 luglio 2017

AC Engineering, azienda italiana con sede a Fano (PU), con la collaborazione di Beidea, lancia un concorso di idee per la realizzazione di una costruzione residenziale singola, o aggregata in più esemplari, su di un piano. Le idee progettuali potranno sfruttare l'assemblaggio in opera di elementi prefabbricati, una sorta di casa-kit, modulare e ampliabile, realizzabile tramite semplici innesti "a secco" dei componenti. 

L'obiettivo è ottenere un'estrema flessibilità compositiva attraverso un sistema modulare incrementabile in funzione delle esigenze dell'abitante, che non sono più statiche, bensì in continua e veloce evoluzione. Il progetto dovrà prevedere che il modulo base, 40/50 mq, possa essere ampliato mediante l'aggregazione progressiva di singoli componenti funzionali fino ad arrivare a 100 mq.

Possono partecipare al concorso architetti e ingegneri con residenza e domicilio in uno stato membro dell'Unione Europea, abilitati e iscritti nei rispettivi albi. I raggruppamenti temporanei devono prevedere, quale progettista, la presenza di almeno un professionista laureato, abilitato all'esercizio della professione da meno di 5 anni, antecedenti la data di pubblicazione del Bando.

Giuria

- Andrea Colini ideatore progetto youandhome e coordinatore della "Rete d'Imprese Eccellenti",
- Giorgio Mitrotta formatore in progettazione sostenibile e Nearly Zero Energy Buildings / nZEB;
- Omero Bassotti strutture Prefabbricate pluriplano e progettazione in zona sismica di soluzioni tradizionali ed alternative;
- Angelo Candiracci, Presidente AC Engineering - Home Done;
- Martina Mercanti responsabile uff. progettazione e calcolo Home Done;

Criteri di valutazione

1. Creatività 20 punti su 100 totali
2. Scelte formali e funzionali 20 punti su 100 totali
3. Sostenibilità ambientale e innovazione tecnologica 20 punti su 100 totali
4. Appeal estetico 20 punti su 100 totali
5. Organizzazione degli spazi esterni 20 punti su 100 totali

Premi

Il progetto vincitore verrà realizzato. Al vincitore, nella seconda fase, sarà richiesto un approfondimento progettuale del concept di concorso. Se interessato, verrà supportato dai tecnici della "Rete d'Imprese Eccellenti". Al progettista verrà riconosciuta una percentuale del 10% calcolata sui costi di realizzazione della costruzione fino ad un massimo di € 20.000 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).

Bando e documentazione alla pagina www.youandhome.it/concorso-home-done/

Home Done

AC Engineering presenta Home Done un innovativo sistema costruttivo che per la prima volta combina la precisione e la riproducibilità dell'attività manifatturiera con la flessibilità e la specificità dell'edilizia.
Home - edifici modulari in EPS armato caratterizzati da performance importanti, un alto livello di isolamento termico ed acustico, produzione industrializzata e facile installazione.
Done - un nuovo modo di semplificare il processo costruttivo, rendendo facile e veloce l'attività di cantiere.

pubblicato in data: