Progettazione del nuovo polo scolastico a Cupramontana

concorso di progettazione

pubblicato il:

consegna entro l'11 agosto 2017

Il Comune di Cupramontana (AN) ha bandito un concorso di progettazione per la realizzazione di un polo scolastico per l'Istituto Comprensivo «L. Bartolini», comprendente la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado, innovativo da un punto di vista didattico, architettonico, impiantistico, tecnologico, dell'efficienza energetica e della sicurezza strutturale e antisismica.

La progettazione dovrà essere impostata su principi di minimizzazione dell'impegno di risorse materiali non rinnovabili a fronte invece di un massimo utilizzo di risorse rinnovabili e a basso consumo energetico; su soluzioni tecniche di massima facilità ed economicità di manutenzione, durabilità dei materiali e dei componenti, sostituibilità degli elementi, compatibilità dei materiali ed agevole controllabilità delle prestazioni dell'opera nel tempo.

L'idea progettuale dovrà delineare le caratteristiche dimensionali e qualitative degli spazi destinati alle attività scolastiche e si dovrà basare su soluzioni che garantiscano la migliore sicurezza strutturale e antisismica e tengano nel massimo conto le tematiche della sostenibilità ambientale e dell'efficienza energetica.

La distribuzione degli spazi interni e la definizione di quelli esterni dovranno garantire un'offerta didattica innovativa e versatile, in modo da adattarsi all'evolversi delle esigenze dell'Istituto comprensivo e garantire un uso flessibile degli spazi atti anche ad ospitare eventuali attività extrascolastiche, garantendo comunque l'espletamento delle funzioni specifiche di ciascuna scuola.

Possono partecipare al concorso architetti e ingegneri, abilitati alla data di pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea [ 27/05/2017 ]

Premi

- premio di 5.000 euro al primo classificato;
- premio di 2.000 euro al secondo classificato;
- premio di 1.000 euro al terzo classificato.

Avviso | Disciplinare

Ulteriore documentazione sul sito web del Comune di Fabriano