Un'opera d'arte per il ricordo della visita papale alla Reggia di Monza

Il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza ha bandito un concorso finalizzato all'acquisizione di una proposta di un'opera d'arte che ricordi, in forma simbolica alle generazioni future, la visita del Santo Padre avvenuta il 25 marzo 2017 nel Parco di Monza.

consegna entro il 16 ottobre 2017

concorsi di architettura

consegna entro il 16 ottobre 2017

Il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza ha bandito un concorso finalizzato all'acquisizione di una proposta di un'opera d'arte che ricordi, in forma simbolica alle generazioni future, la visita del Santo Padre avvenuta il 25 marzo 2017 e la celebrazione della messa presso il prato antistante la Villa Mirabello nel Parco di Monza, e potrà essere ispirata anche dal paesaggio e dalle componenti storiche che lo identificano all'interno del Parco di Monza.

La realizzazione e la localizzazione dell'opera dovrà essere compatibile sotto il profilo statico, logistico e architettonico con il sistema paesaggistico del luogo in cui essa verrà collocata.

Requisiti per la partecipazione

possono partecipare gli artisti di chiara e documentata fama, altrimenti l'artista dovrà:
- presentare comprovato curriculum vitae;
- avere una galleria di riferimento in grado di fornire coefficiente artistico;
- aver esposto almeno 5 volte in spazi espositivi pubblici e/o privati riconosciuti.

Ogni concorrente può presentare una sola proposta creativa. È ammessa la partecipazione di più soggetti anche in forma associata.

Acquisizione dell'opera

L'opera potrà essere:
- acquisita tramite stipula di contratto di donazione;
- realizzata direttamente presso il complesso monumentale e normata tramite contratto per prestazione d'opera.

Bando e Istanza di partecipazione sul sito www.reggiadimonza.it

 

pubblicato in data: