Morrison's Island International Design Competition. Come ripensare i quay della città di Cork (IE)

iscrizione entro 8 settembre 2017 | consegna entro il 22 settembre 2017

Architetti, paesaggisti e ingegneri sono invitati a trovare nuove soluzioni per le rive del fiume Lee a Cork, in Irlanda. I promotori del concorso sono i volontari della Save Cork City, un gruppo nato in risposta al progetto di costruire un muro di protezione di 8 km lungo le rive del fiume Lee. Una giuria guidata da Yvonne Farrell sceglierà il progetto migliore.

Per proteggere la città da possibili inondazioni l'amministrazione ha promosso il progetto di un lungo muro in cemento lungo il fiume Lee, Morrison's Island è dove si svilupperà la prima fase dell'intervento, i volontari del Save Cork City si sono opposti attivamente a questa pianificazione e hanno promosso, proprio per questa zona, un concorso internazionale volto a raccogliere idee innovative per valorizzare il rapporto della città con il suo fiume.

Si tratta di un concorso che vuole essere multidisciplinare, si incoraggiano infatti collaborazioni tra i professionisti delle altre discipline o con artisti, ma anche con cittadini e membri delle associazioni locali. 

Il programma della competizione prevede la riqualificazione dello spazio pubblico del Fr. Mathew and Morrison's Quay, la progettazione di un nuovo ponte pedonale in sostituzione dell'attuale Trinity bridge sul Morrison's Quay, in generale valorizzare la bellezza storica del Fr. Mathew Quay e del Morrison's Quay e riscoprire relazioni tra la città e il suo fiume per porre le basi per nuove attività come sport o turismo.

Giuria

Premi

Per il primo classificato €10,000 
seguirà una pubblicazione con i progetti selezionati dai giudici.

Il concorso è stato organizzato dal Cork Architectural Association con il supporto del National Sculpture Factory e dell'Architectural Association of Ireland.

sito ufficiale del concorso https://morrisons-island-competition.com/

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: