Into a new century: energie interconnesse a tutto campo. Viessmann premia le idee innovative nei progetti non ancora ultimati

candidature entro il 30 settembre 2017

Nuova edizione del concorso Viessmann dedicato ai progettisti e alle soluzioni più innovative dal titolo Into a new century: energie interconnesse a tutto campo

La competizione fa riferimento alla possibilità di interconnettere i dispositivi e i sistemi a tutto campo al fine di soddisfare le richieste progettuali sempre più esigenti della committenza. Questo tipo di intervento rende necessario, contemporaneamente, un crescente e aggiornato bagaglio di competenze da parte del progettista, che si trova a operare in un contesto più complesso ma anche motivante, all'interno del quale assume un nuovo ruolo centrale e si impegna a realizzare impianti sempre più efficienti.

A partire da questi presupposti, Viessmann intende premiare proprio i progetti migliori che dovranno prevedere l'impiego di un significativo prodotto dell'azienda nell'ambito di riqualificazione di impianti esistenti o di nuove installazioni.

Partecipazione

I progetti ammessi al concorso saranno quelli con data inizio lavori a partire dall'1 marzo 2017 e non ancora ultimati.

Tutti i prodotti previsti negli elaborati dovranno essere correntemente disponibili sul mercato. I progetti potranno far riferimento agli ambiti Civile - pubblico e privato, Commerciale - industriale e terziario e Agricolo.

Le soluzioni adottate potranno prevedere l'impiego di fonti fossili o rinnovabili e dovranno rispondere a concreti criteri di sostenibilità e fattibilità.

La documentazione specificata nel regolamento del concorso dovrà essere caricata sul sito www.viessmann.it entro il 30 settembre 2017.

Premi

La commissione decreterà entro il 31 dicembre 2017 i 5 progetti migliori e assegnerà 10 ulteriori menzioni.

I vincitori del concorso saranno premiati nel corso di un evento nazionale e si aggiudicheranno un viaggio mentre ai menzionati verrà assegnato un week-end in area europea.

Regolamento

Per maggiori informazioni visitare www.viessmann.it.

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: