Premio Rotary Cultura - Edizione 2017-2018

concorso di idee riservato ai giovani under 35

consegna entro il 31 gennaio 2018

Il Distretto Rotary 2072 che comprende i territori delle province di Bologna, Ferrara, Modena, Forlì-Cesena, Parma, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini e della Repubblica di San Marino., ha lanciato un concorso di idee rivolto ai giovani under 35 nell'ambito della valorizzazione dei beni culturali del territorio regionale.

Le aree disciplinari oggetto del bando sono:
- arte, architettura e design;
- storia antica e archeologia;
- musica e teatro

La Commissione giudicatrice premierà le idee proposte che riterrà in grado di offrire un contributo originale con prodotti, strumenti e servizi innovativi negli ambiti della promozione, valorizzazione e comunicazione del Patrimonio culturale del territorio distrettuale.

I criteri determinanti di valutazione:
- innovazione; - livello di fattibilità; - interdisciplinarietà

La commissione giudicatrice

Salvatore Amelio (Commissario; artista); Paolo Bolzani (Presidente; architetto e saggista, professore a contratto di Museografia Archeologica, Università di Bologna); Giovanna Ferrini (Commissario; Funzionario Servizio Cultura e Musei - Comune di Forlì), Alberto Pedrazzini (Commissario; Ingegnere e architetto, saggista); Clementina Rizzardi (Commissario; Professore Ordinario di Antichità Ravennati e Bizantine, Università di Bologna); Paola Perini (Commissario; esperta in imprenditorialità innovativa tecnologica e femminile); Adriano Tumiatti (Commissario; Musicista, docente e già Direttore del Conservatorio "Bruno Maderna" di Cesena).

Premi

Alla migliore idea proposta verrà corrisposta una somma pari a 5000 euro e avrà diritto di pubblicazione.

L'idea presentata che risulterà vincitrice del Concorso sarà segnalata sul sito del Distretto Rotary 2072 entro il 15 marzo 2018 e verrà premiata sabato 9 giugno 2018, nel corso del Congresso Distrettuale che si terrà a Ferrara nei giorni 8-10 giugno.

Bando e documentazione sul sito www.rotary2072.org

pubblicato in data: