Largo Antonio Gramsci: rigenerazione di un non-luogo

Abitare Rimini - concorso di idee

consegna entro il 31 gennaio 2018

Il Rotary Rimini Riviera ha avviato la quinta edizione di Abitare Rimini, concorso di idee biennale rivolto ai giovani professionisti under 40 anni iscritti agli Ordini della provincia di Rimini. Quest'anno i giovani progettisti dovranno indicare possibili soluzioni su Largo Antonio Gramsci a Rimini adibito ora alla sola funzione di parcheggio.

L'area di intervento, a seguito degli eventi dell'ultimo conflitto bellico mondiale e delle demolizioni successive, è caratterizzato dalla perdita totale del costruito di un intero isolato, nonché dalla perdita della qualità urbana e dalla disgregazione delle relazioni tra il luogo e le emergenze architettoniche al suo intorno: Anfiteatro Romano, Scuola Media Panzini, Chiesa di Santa Rita, Mercato Coperto, Ex Convento di San Francesco, Tempio Malatestiano.

Largo Antonio Gramsci necessita di attribuzione di nuova qualità urbana, al fine di ristabilire relazioni con le emergenze architettoniche presenti nel suo intorno e generare un virtuoso processo di riqualificazione degli edifici prospicienti.

Il concorso si svolge in un'unica fase, in forma anonima, ed è aperto agli architetti a gli ingegneri settore a) regolarmente iscritti ai rispettivi Ordini professionali della Provincia di Rimini, che alla data di pubblicazione del Bando del Concorso non abbiano superato i 40 anni di età.

Premio

Il vincitore riceverà 2.000,00 euro.
La Commissione potrà segnalare nell'albo del Premio dell'annata, oltre a quello del vincitore, anche altri progetti.

Bando e maggiori informazioni sul sito del Rotary Club Rimini Riviera www.rotaryriminiriviera.org

pubblicato in data: