Includi...Amo. Spazi scolastici inclusivi per una società più equa

concorso di idee

Come progettare un ambiente scolastico tipo che promuova l'inclusione di alunni con disabilità e/o con disturbi specifici dell'apprendimento? La scuola "P.Vetri" di Ragusa insieme all'Ordine degli Architetti di Ragusa, Farm Cultural Park e SOU di Favara cerca soluzioni originali per sensibilizzare la società su questo tema.

Consegna entro il 19 novembre 2017

concorsi di architettura

Consegna entro il 19 novembre 2017

Come progettare un ambiente scolastico tipo che promuova l'inclusione di alunni con disabilità e/o con disturbi specifici dell'apprendimento? La scuola "P. Vetri" di Ragusa insieme all'Ordine degli Architetti di Ragusa, Farm Cultural Park e SOU di Favara cerca soluzioni originali per sensibilizzare la società su questo tema.

Nell'ottica di una volontà di fondo che mira alla costruzione di una società più equa, la realtà scolastica richiede di essere riorganizzata, anche a livello architettonico. Questo progetto nasce quindi dalla necessità di favorire una politica di inclusione, intesa come strategia sociale di miglioramento dell'ambiente di apprendimento del suo complesso.

Ogni partecipante dovrà quindi immaginare un ambiente scolastico tipo (aula, corridoio, atrio, spazio esterno...), che, attraverso determinate scelte architettoniche, riesca a ridefinire l'ambiente fisico, rendendo gli spazi più flessibili per favorire i processi di socializzazione per tutti gli allievi, e abbia, in questo modo, un'influenza anche sulla sfera comunicativa relazionale e soprattutto educativa dei bambini.

È data massima libertà ai concorrenti di esprimere la loro creatività, il progetto potrà essere sviluppato nell'ottica dell'adattabilità del patrimonio esistente e potrà svilupparsi attraverso la progettazione di arredi,temporanei o permanenti, oppure intervenire sui sensi, utilizzando suoni o arti visive.
Verranno apprezzate le proposte che utilizzeranno materiali di tipo ecosostenibile.

Il bando è aperto ad architetti, artisti, designer e a qualunque creativo sensibile alle tematiche del concorso.

Premi

  • Primo classificato: 1000 euro
  • La Giuria, inoltre, potrà assegnare delle menzioni speciali.

- Dopo la conclusione dei lavori della Giuria, le tavole saranno pubblicate sulla pagina facebook "Includi...Amo Ragusa" per l'assegnazione del "Premio Social".

- I vincitori e i menzionati saranno invitati a esporre il progetto in occasione della tavola rotonda che si svolgerà, alla presenza dei giurati ed esperti, presso l'auditorium dell'Istituto "G. B. Vico - Umberto I - R. Gagliardi".

Bando | Scheda di iscrizione | Layout

Per quesiti o chiarimenti inviare una mail a: includiamo.rg@gmail.com

pubblicato in data: