Hsinta Ecological Power Plant Construction Project. Una centrale elettrica di nuova generazione

concorso internazionale di idee in due fasi

Iscrizione entro il 5 gennaio 2018 | Consegna 1a fase entro il 23 gennaio 2018

Organizzata dal Taiwan Power Company, la competizione mira a trovare idee e concept progettuali per una centrale elettrica di nuova generazione, capace di diventare un esempio per i futuri interventi e un landmark per la zona. Il progetto si svilupperà sull'impianto dell'attuale Hsinta Power Plant, che sarà dismessa e sostituita nel 2023-2025.

Il progetto si colloca nella cornice del "2025 Nuclear-Free Home", una politica voluta dal governo di Taiwan per riorganizzare e migliorare la produzione di energia, potenziando l'energia green e promuovendo le centrali a ciclo combinato. L'obiettivo delle amministrazioni è di stabilire un sistema di approvvigionamento dell'energia a bassa emissione, sostenibile, efficiente e di alta qualità.

In quest'ottica è stato sviluppato l'"Hsinta Power Plant Natural Gas Units Replacement Plan", un piano che prevede nel dettaglio la dismissione delle unità dalla No.1 alla No.5 dell'Hsinta Power Plant per il 2023 - 2025, sostituendoli con delle unità a ciclo combinato. L'obiettivo è di incominciare l'operazione sulla prima unità già dal 2023 e proseguire nel 2026 con le successive.

L'obiettivo della Taiwan Power Company, con il lancio di questo concorso, è di poter attrarre gruppi di progettazione internazionali con idee innovative per l'immagine di una centrale del futuro, e auspica di realizzare una svolta nella concezione di questo genere di impianti realizzando allo stesso tempo un nuovo landmark locale. La nuova immagine della centrale servirà inoltre per promuovere la filosofia aziendale, sostenendo un carattere green della loro compagnia.

I progettisti devono quindi sviluppare un intervento la cui forma degli edifici e sistemazione degli spazi aperti sia in continuità con un'ottica di innovazione della produzione di energia e al contempo capace di promuovere una  nuova e unitaria immagine alla Taiwan Power Company. Il risultato della competizione illustrerà la progettazione e la costruzione della nuova centrale, offrendo un prodotto finale che sia motivo d'orgoglio non solo per la compagnia ma anche per gli abitanti locali.

Possono partecipare architetti, paesaggisti, società di design di Taiwan o straniere.
Studenti, di Taiwan o stranieri, presentati dalla loro Università.

Concorso in due fasi:

  • prima fase: sulla base di un progetto di massima verranno scelti 5 finalisti.
  • seconda fase: la giuria sceglierà un vincitore tra i finalisti.

Premi

Prima fase:

  • 5 Shortlists: NT$ 200,000 per ognuno (circa US$ 6,600) + diritto di accedere alla seconda fase
  • 5 Honorable Mentions: NT$ 100,000 per ognuno (circa US$ 3,300)
  • 10 Selected Awards: Certificate of Award

Seconda fase:

  • Primo classificato: NT$ 4,000,000 (circa US$ 130,000) 
  • Secondo classificato: NT$ 2,000,000 (circa US$ 66,000)
  • Terzo classificato: NT$ 1,000,000 (circa US$ 33,000) 
  • 2 Merit Awards: NT$ 500,000 (circa US$ 16,000)

Maggiori informazioni:
www.ecopp.com.tw

pubblicato in data: