Un nuovo marchio per Bassa Romagna in Fiera

concorso di grafica

I giovani creativi under 35 sono chiamati a sfidarsi per dare una rinnovata visibilità all'evento dedicato all'agricoltura, artigianato e industria del territorio, organizzato da Bologna Fiere. Al vincitore un premio di 1.000 euro.

Consegna entro l'11 dicembre 2017

concorsi di architettura

Consegna entro l'11 dicembre 2017

L'Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha bandito un concorso di idee per la realizzazione del nuovo marchio della manifestazione "Bassa Romagna in Fiera", l'evento dedicato all'agricoltura, artigianato e industria del territorio, organizzato da Bologna Fiere. Il concorso è riservato ai giovani creativi under 35 chiamati a realizzare un logo che dia una rinnovata visibilità all'evento e fare marketing territoriale.

Il marchio dovrà rimandare al tema dello sviluppo economico del territorio, alla vocazione al mercato e al commercio, e allo stesso tempo evocare l'identità territoriale, culturale e storica della Bassa Romagna costituita da 9 comuni: Alfonsine, Bagnacavallo, Bagnara di Romagna, Conselice, Cotignola, Fusignano, Lugo, Massa Lombarda e Sant'Agata sul Santerno. È inoltre richiesto una rivisitazione dei marchi delle passate edizioni.

Al vincitore sarà riconosciuto un premio di 1.000 euro al lordo delle trattenute fiscali.

Bando e documentazione sul sito www.labassaromagna.it

pubblicato in data: