Un collegamento città-montagna per rendere Bressanone e la Plose una destinazione attrattiva tutto l'anno

concorso di idee

Consegna entro il 16 aprile 2018

Il Comune di Bressanone (BZ) ha promosso un concorso di idee per individuare la soluzione migliore, basso impatto ambientale, nell'ambito del trasporto pubblico di persone, per il collegamento dal fondovalle fino a San Andrea e alla Plose.

La mezza montagna e la Plose sono un‘importante area di ricreazione per i residenti ed i turisti, sia d‘inverno che d‘estate. Un buon collegamento tra la città e la montagna costituisce un assoluto plusvalore e viene considerato un requisito fondamentale per rendere di Bressanone e della Plose una destinazione attrattiva durante tutto l‘anno. L‘obiettivo è inoltre quello di ridurre il traffico individuale.

Non viene formulata alcuna prescrizione in merito a mezzi di trasporto, percorsi, punto di partenza e punto d'arrivo, etc. Fondamentalmente si cerca di lasciare aperta qualsiasi possibilità. L'unico aspetto vincolante e assolutamente da rispettare è il risultato del referendum; la soluzione che fu respinta allora è da considerarsi non desiderata, in quanto non aveva trovato il consenso necessario. Il collegamento auspicato tra città e montagna dovrà far parte della mobilità pubblica, e sarà quindi di competenza dell'amministrazione provinciale. 

Possono partecipare al concorso architetti, ingegneri, paesaggisti, dottori agronomi e dottori forestali che hanno residenza e domicilio in uno Stato membro dell'Unione Europea ovvero dello Spazio Economico Europeo (SEE) o in un paese terzo che sia parte contraente dell'Accordo Generale sul Commercio di Servizi (GATS) dell'Organizzazione Mondiale del Commercio (WTO), abilitati alla data di pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea all'esercizio della professione ed iscritti negli appositi albi.

Premi

- 1° premio: 21.000 euro
- 2° premio: 15.000 euro
- 3° premio: 9.000 euro

Per riconoscimenti è disponibile un ulteriore importo complessivo di 15.000 euro

Disciplinare

Ulteriore documentazione

pubblicato in data: