Outside the Box: un progetto di condivisione per la cerimonia di apertura della prossima Biennale di Architettura

Open Call

Consegna entro il 12 febbraio 2018

In occasione della 16a Biennale di Venezia i curatori dei padiglioni di Belgio, Olanda e Spagna lanciano una open call congiunta volta a selezionare un progetto site-specific da realizzare durante l'opening della manifestazione.

Con Outside the Box gli organizzatori desiderano coinvolgere studenti, architetti, designer, ricercatori, curatori e artisti di tutte le età e nazionalità a riflettere su come lo spazio dei Giardini della Biennale potrebbe operare come luogo per la produzione di conoscenza e scambio, riconsiderando il ruolo e le forme di una cerimonia di apertura.

Le proposte potranno avere diversi formati, dall'intervento spaziale a eventi festivi o performance, e dovrà situarsi di fronte ai padiglioni di Belgio, Olanda e Spagna. Al partecipante è anche lasciata libertà sulla scelta dell'orario in cui l'evento dovrà svolgersi all'interno della giornata di apertura, il 26 maggio 2018.

Per promuovere lo scambio tra i diversi paesi, sarà data priorità a gruppi multinazionali.

Le proposte dovranno considerare un budget massimo di 4.000 euro.


Opening Dutch Pavilion, 2014 | © Ph Simone Ferraro

Iscrizione

Le proposte dovranno essere inviate a: ensambledopening.venezia2018@gmail.com entro il 12 febbraio 2018.

Maggiori informazioni:
https://work-body-leisure.hetnieuweinstituut.nl/
www.b-e-c-o-m-i-n-g.com/#opencall-site-specific-2

pubblicato in data: