Recupero dell'ex area sportiva Campo Enel di Chivasso

concorso di idee

Consegna entro il 4 giugno 2018

Il Comune di Chivasso (TO) ha bandito un concorso di idee "Riqualificazione urbana dell'ex campo Enel" finalizzato al recupero dell'ex area sportiva Campo Enel, sita nel viale Cavour.

L'Amministrazione ha fornito, quali indicazioni di massima per la riqualificazione dell'area, le seguenti direttive:

  • previsione di una piazza di quartiere verso viale Vittorio Veneto lato nord;
  • previsione di un viale alberato di collegamento con il viale storico canale Cavour posto a sud del lotto;
  • previsione di un parcheggio sul lato sud del lotto;
  • previsione del collegamento della pista ciclabile esistente su Viale Cavour con collegamento a sud del lotto con quella esistente nel parco di via Mezzano;
  • adeguamento e ampliamento dell'area di sosta a piedi della scuola materna Bambi posta sul viale Cavour ad ovest del lotto con nuova area di sosta per scuolabus, eliminando alcuni stalli a parcheggio sul viale stesso.

L'importo complessivo dell'intervento, comprensivo di progettazione con oneri fiscali e CNPAIA, i lavori da eseguire con IVA al 10%, per gli anni 2018 e 2019 è di € 450.000,00 con importo netto dei lavori pari ad € 370.00,00.

Il concorso è aperto agli architetti e agli ingegneri iscritti nei rispettivi ordini professionali o registri professionali dei paesi di appartenenza, abilitati all'esercizio della professione.

Premi

Non sono ammessi premi ex-aequo.

- al vincitore sarà attribuito il primo premio di € 3.200,00;
- al secondo classificato sarà attribuito il secondo premio di € 1.000,00;
- al terzo classificato sarà attribuito il terzo premio di € 400,00.

I premi sono al netto di contributo Cassa di Previdenza ed I.V.A.

Bando e documentazione sul sito www.comune.chivasso.to.it

 

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: