La progettazione innovativa ed efficiente: Concorso di Idee 2018

contest promosso da Viessmann per dare visibilità a progetti concreti e di qualità

Consegna entro il 30 settembre 2018

 Viessmann, l'energia dell'innovazione: concorso di idee 2018. Premio alla progettazione efficiente: convergenza termico-elettrico

Durante l'annuale Convegno Progettisti che si è tenuto in occasione di MCE - Mostra Convegno Expocomfort, Viessmann ha presentato la nuova edizione del Concorso di Idee, dedicato quest'anno a La progettazione efficiente: convergenza termico-elettrico.

A essere premiati da una commissione composta da personalità accademiche e del settore della progettazione saranno i migliori progetti in grado di soddisfare i requisiti di efficienza energetica e sostenibilità economico-ambientale attraverso l'impiego di almeno un prodotto significativo di Viessmann relativo alle seguenti categorie:

  • Caldaie a condensazione,
  • Caldaie a biomassa,
  • Pompe di calore e sistemi ibridi,
  • Solare termico/fotovoltaico,
  • Ventilazione meccanica controllata,
  • Cogeneratori.

Novità di quest'anno è l'assegnazione di un premio speciale al miglior progetto tra quelli che utilizzano sistemi VRF Vitoclima 333-S per la climatizzazione.

Sono ammessi i progetti con data inizio lavori a partire dal 01/03/2018 e non ancora ultimati

I 5 progetti vincitori e i 10 progetti menzionati saranno pubblicati su un volume dedicato.

Informazioni e  regolamento su viessmann.it

Into a new century: energie interconnesse a tutto campo
Viessmann concorso di idee 2017

In attesa di scoprire quali saranno i vincitori del Concorso di Idee 2018 di Viessmann, è possibile visionare i progetti delle edizioni passate, raccolti all'interno di Volumi scaricabili gratuitamente dal sito di Viessmann dell'edizione passata.

il volume completo dei risultati 2017

VINCITORI 2017

Il Concorso di Idee è sponsorizzato ogni anno da Viessmann, forte sostenitrice della progettazione innovativa ed efficiente, e ha l'obiettivo di lanciare una sfida ad architetti e progettisti nel proporre soluzioni che si distinguono per la qualità progettuale globale, la sostenibilità energetica e l'innovazione tecnologica.

L'edizione 2017 "Into a new century: energie interconnesse a tutto campo" ha avuto come tema principe la progettazione sostenibile con un focus particolare sull'interconnessione tra il mondo termico e quello elettrico: i 5 premi e le 10 menzioni previste sono state assegnate a quei progetti che, tra i 265 presentati, sono riusciti secondo la Giuria indipendente a integrare soluzioni impiantistiche all'avanguardia e a soddisfare i vincoli legati al fabbisogno di energia attraverso fonti rinnovabili.

La valutazione della Giuria ha tenuto conto della qualità progettuale globale di ogni proposta, con un occhio particolare agli aspetti impiantistici e tecnologici più integrati, innovativi e ad alta efficienza presentati dai progettisti.

Ma uno dei tratti più significativi dell'edizione 2017 del Concorso è stato sicuramente il record di progetti iscritti - 265 progetti completi realizzati da 252 progettisti, circa il 45% in più rispetto all'edizione precedente - unito all'incremento qualitativo dei progetti e delle soluzioni presentate, già comunque alto negli anni scorsi.

A saltare subito all'occhio dei giurati è stata la crescente attenzione dedicata nella scelta, da parte dei progettisti, di una tecnologia sempre più tailor-made, con la realizzazione di soluzioni orientate alla massima efficienza, con elementi perfettamente compatibili, integrati e interconnessi: un traguardo che è stato possibile raggiungere grazie alla sinergia tra la professionalità dei progettisti, la consulenza del fornitore di tecnologia e un'ampia gamma di prodotti innovativi.

Casa Passiva con Serra Bioclimativa/Saumont, Aosta

Casa Passiva con Serra Bioclimativa/Saumont, Aosta

Firmato da Luca Pallu e Serafino Pallu dello Studio Architettura&Ingegneria, il progetto residenziale premiato è in fase di realizzazione a Saumont, nella periferia di Aosta. Il contenimento dei consumi e il raggiungimento dello standard di casa passiva sono stati assicurati grazie all'utilizzo di diverse tecnologie rinnovabili e ad alta efficienza energetica. I progettisti hanno dedicato assoluta attenzione all'integrazione tra edificio-impianto e alla interconnessione dei sistemi impiantistici tra di loro, per una gestione ottimale.

la scheda progetto del vincitore

Riqualificazione Centrale Termica del Centro Natatorio/Desenzano del Garda, Brescia

Riqualificazione Centrale Termica del Centro Natatorio/Desenzano del Garda, Brescia

Il progetto, presentato da Beatrice Guffanti dello Studio NT Engineering Srl, non prevede interventi sull'involucro dell'edificio, ubicato a Desenzano del Garda, Brescia: ad essere premiate, dunque, sono state le soluzioni innovative adottate in campo impiantistico. Tra queste, il principale ammodernamento previsto riguarda l'installazione del cogeneratore: solo con questo apparecchio sarà possibile risparmiare circa 40.200 euro/anno per il minor consumo di gas metano ed energia elettrica rispetto alla situazione attuale. Inoltre la scelta di sostituire le vecchie caldaie con quelle a condensazione - oltre a risultare vincente sul fronte ecologico con un risparmio notevole di anidride carbonica dispersa nell'aria - consentirà un ulteriore risparmio per l'acquisto di gas metano di circa 18.300 euro/anno.

la scheda progetto del vincitore

Connessi al comfort sostenibile/Capannori, Lucca

Connessi al comfort sostenibile/Capannori, Lucca

Daniel Fanucchi e Paolo Salsini di Studio Sinergy vincono con un progetto mirato all'integrazione architettonico-paesaggistica di un edificio, ubicato nel contesto periferico di Lucca, con l'ambiente circostante. L'edificio - a pianta rettangolare, dislocato su tre piani di cui uno interrato nel quale sono presenti vari locali di servizio, il vano intercapedine anch'esso isolato e il locale tecnologico - è realizzato con strutture monolitiche in laterizio a elevate prestazioni con setti isolati e finitura esterna con sistema a cappotto. La progettazione termotecnica e architettonica, sviluppata attraverso un complesso modello dinamico 3D, riesce a coniugare alti standard architettonici ed energetici garantendo elevate prestazioni energetiche sia in regime invernale che estivo data l'elevata massività dell'edificio.

la scheda progetto del vincitore

Complesso Residenziale Villa Stresa/ Stresa, Verbania

Complesso Residenziale Villa Stresa/ Stresa, Verbania

Un progetto che coniuga lo stile neoclassico delle antiche ville di lago e le nuove tecnologie impiantistiche volte al risparmio energetico: parliamo della realizzazione di una nuova residenza signorile sul Lago Maggiore, nella località di Stresa. Firmato dall'architetto Giampiero Gallera dell'omonimo Studio, il progetto - sfruttando le risorse locali come la captazione della radiazione solare e la qualità dell'aria - nasce dallo studio di un involucro performante in cui l'integrazione di una innovativa soluzione impiantistica nell'architettura dell'edificio consenta all'utente finale la parziale indipendenza dalle fonte energetiche tradizionale, riducendo di fatto l'impatto ambientale.

la scheda progetto del vincitore

Integrazione Totale/Sella Giudicarie, Trento

Integrazione Totale/Sella Giudicarie, Trento

Una nuova costruzione realizzata garantendo l'uso di fonti rinnovabili e ricercando soluzioni innovative volte all'autarchia energetica nel rispetto degli spazi a disposizione e del contesto del costruito circostante: è il progetto di Valter Paoli, dello Studio MPS Paoli e Cavallaro. Si tratta di una nuova villetta monofamiliare a 900 m s.l.m. a Sella Giudicarie, Trento, progettata in modo da garantire le massime prestazioni contro sollecitazioni sismiche, carichi da vento e neve e realizzata con un impianto di generazione con distribuzione e controllo dell'energia utile per il benessere fisiologico invernale ed estivo di tutto l'edificio.

la scheda progetto del vincitore

Viessmann | concorso di idee 2018

Concorso di Idee 2018

  • Organizzazione
    Gruppo Viessmann
  • Calendario
    - Termine consegna progetti: entro il 30.09.2018

    - Proclamazione vincitore: entro il 3112.2018

  • Premi
    Viessmann premierà i vincitori del Concorso durante un evento nazionale, assegnando ai vincitori un viaggio mentre ai menzionati un week-end in area europea.
  • Web. www.viessmann.it

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: