Thinking - Alternative designs for offices: soluzioni alternative per l'ufficio del domani

concorso di idee

Consegna entro il 31 agosto 2018

La piattaforma Non Architecture Competition, nata per valorizzare proposte alternative in ambito architettonico, si rivolge con il suo nuovo contest al mondo del lavoro. I partecipanti sono invitati a proporre un manufatto, di qualsiasi tipo, dal dispositivo alla pianificazione urbana, che rielabori in modo critico e creativo la tipologia degli uffici.

Il contesto degli spazi di lavoro è molto eterogeneo, se da un lato aziende come Google rivoluzionano il modo di concepire i workspace, l'aumento di lavoratori autonomi e freelance, accrescendo la possibilità di libertà e flessibilità, trasforma anche i soggiorni di casa o i bar in uffici moderni.

Il concorso Thinking - Alternative designs for offices invita a riflettere, all'interno di questa varietà di tipologie, alla progettazione di un manufatto innovativo sia dal punto di vista programmatico che ideativo.

La scala dell'intervento, così come le dimensioni del programma e il sito sono lasciati alla libera scelta del concorrente che li selezionerà in funzione del progetto.

Giuria

  • Ana Fonseca e Brimet Silva | Founders at DigitaLab
  • Mirek Claßen | Parametric Design and Head of Innovation at NowLab@BigRep, Co-Founder of Makeathon.cc
  • Maria Eugenia Latournerie | Workplace Research Specialist at Haworth

Premi

  • 3 vincitori
    - 1.000 euro 
    - Publication in the Non Architecture Competitions books 
    - Publication on the Non Architecture Competitions website 
    - Reviews in digital magazines and several architecture blogs 
    - 3 Books by DOM Publisher
  • 9 menzioni d'onore
    - Publication in the Non Architecture Competitions book
    - Publication on the Non Architecture Competitions website
    - Reviews in digital magazines and several architecture blogs
  • 38 finalisti
    - Publication in the Non Architecture Competitions book 
    - Publication on the Non Architecture Competitions website

Quota di partecipazione

Il costo di iscrizione varia tra i 30 e i 75 euro in funzione del periodo di registrazione.

Bando

Maggiori informazioni:
www.nonarchitecture.eu/thinking

pubblicato in data: