Playable Museum Award 2019: idee per un museo coinvolgente tra tecnologia e creatività

concorso di idee

Consegna entro il 24 maggio 2019

Dato il grande successo della prima edizione, la cui premiazione si è svolta il 21 marzo scorso, la Fondazione Marini San Pancrazio - Museo Marino Marini di Firenze ha deciso di lanciare anche quest'anno la call Playable Museum Award per raccogliere idee innovative sul museo del futuro.

Il vincitore riceverà un contributo di 10.000 euro e il supporto dei mentor della giuria per l'implementazione del progetto.

I candidati sono invitati a presentare progetti inediti che rendano il museo uno spazio coinvolgente e "playable", in cui la tecnologia diventi un supporto alla creatività, stimolando idee che possano rielaborare la connessione tra le persone, le opere d'arte e il museo stesso.

Il vincitore dell'edizione di esordio, il giovane interaction designer e ingegnere informatico Arvind Sanjeev, ha ideato ad esempio il progetto Lumen, una piattaforma di mixed reality storytelling che permette al pubblico di immergersi in una realtà alternativa - AR/VR - attraverso tecnologie per il machine learning e il video mapping.

Partecipazione

Possono partecipare artisti, designer, urbanisti, manager culturali, stylists, makers, artigiani, sviluppatori, storytellers, architetti, game designer, creatori di videogiochi, musicisti, scrittori, grafici, fisici, matematici, biologi, chimici, produttori di realtà virtuale/aumentata, in forma singola o di gruppo. Le idee caricate devono essere inedite ed eventualmente realizzabili ed implementabili nel corso del 2019. 

Iscrizione

Le idee dovranno essere caricate online all'indirizzo museomarinomarini.it/playable-award-2019 entro e non oltre il 24 maggio 2019.

Contributo e vantaggi per il progetto selezionato

Il progetto selezionato dalla giuria potrà avere accesso ad una serie di supporti materiali ed immateriali per dar vita alla propria idea e lanciarla in via prototipale. In particolare:

  • un contributo di € 10.000 euro per la realizzazione di un prototipo del progetto
  • un sostegno da parte di mentors ed advisors nella implementazione della idea
  • la possibilità di accedere a consulenze tecnologiche, design, testing e spazi museali/urbani
  • la realizzazione di una campagna di comunicazione volta a far conoscere il proprio progetto

Tutti i lavori riceveranno visibilità attraverso la pubblicazione sul sito ufficiale dell'iniziativa e la specifica comunicazione collegata all'evento.

+ info: museomarinomarini.it/playable-award-2019

pubblicato in data: