L'ex mattatoio di Castiglion Fiorentino è da trasformare in un polo multifunzionale

concorso di idee - due gradi

Consegna 1a fase entro l'8 maggio 2019

L'Amministrazione Comunale di Castiglion Fiorentino (ar) indice un concorso di idee per acquisire la migliore proposta progettuale per la riqualificazione architettonica e funzionale dell'ex mattatoio comunale posto a ridosso, e in parte integrato, al sistema delle Mura Urbane.

L'obiettivo di recupero e valorizzazione del complesso architettonico ubicato nel cuore del paese, ora in disuso, ha una valenza strategica, non solo dal punto di vista del decoro urbano ed estetico, quanto piuttosto nelle potenziali funzioni pubbliche e di servizio in esso ospitabili.

Per la posizione si può identificare nella nuova porta virtuale di accesso all'abitato e dovrà fungere da polo dedicato alla promozione e marketing territoriale; da cerniera con il sistema ambientale della Val di Chio e della Montagna Castiglionese, da punto servizi pubblici legati alla condivisione dello studio, della ricerca e della lettura.

Per il concorso è stato adottato la procedura aperta in due gradi, in forma anonima. 

Premi

- per il 1° classificato: 5.500 euro
- per il 2° classificato: 1.000 euro
- per il 3° classificato: 500 euro
- per il 4° classificato: menzione
- per il 5° classificato: menzione

 importi al lordo di oneri previdenziali e I.V.A

Dopo il reperimento delle risorse finanziarie, ai sensi dell'art. 156 comma 6 del Codice, al vincitore potranno essere affidate, con procedura negoziata senza previa pubblicazione di bando, i successivi livelli di progettazione.

Bando e documentazione sul sito
comune.castiglionfiorentino.ar.it

 

pubblicato in data: