Ricrea. A Lecce, il legno di scarto si trasforma per riqualificare un parco comunale in disuso

concorso di design per professionisti e studenti + costruzione

Iscrizione entro il 6 giugno 2019 | Consegna entro il 2 luglio 2019

Come modello di pratica virtuosa legata al prolungamento del ciclo di vita di un materiale, l'associazione BiEM con il concorso Ricrea invita professionisti e studenti a riqualificare il Parco Montefusco a Lecce, ora in disuso, attraverso la progettazione di arredi e attrezzature di carattere ludico e sportivo da realizzare con gli scarti degli imballaggi in legno provenienti da CNH Industrial di Lecce.

L'iniziativa rientra in un più ampio percorso di partecipazione e coinvolgimento attivo della cittadinanza, grazie al quale è stato possibile individuare le criticità e le carenze del contesto di Lecce e definire le funzioni e le attività da implementare in previsione di uno sviluppo futuro.

Il Concorso Ricrea è articolato in due fasi. La prima riguarda la progettazione degli arredi da inserire all'interno del parco Montefusco nel quartiere Santa Rosa del Comune di Lecce (Step1). Nella seconda fase l'idea progettuale risultante dal concorso verrà sviluppata nei dettagli dai vincitori e realizzata durante un workshop di costruzione che si terrà nel parco, sotto la guida di tutor e maestranze esperte. (Step2)

Tutti i progetti selezionati inoltre verranno esposti in una mostra conclusiva del concorso a cura dall'associazione BiEM-Bioedilizia Mediterranea.

Il concorso, patrocinato dall'Ordine degli Architetti di Lecce,  nasce da un protocollo di intesa pubblico/privato fra:
- CNH Industrial che ha messo a disposizione il legno di scarto provenienti dalla sua sede di Lecce
- il Comune di Lecce che ha concesso un'area di circa 3000 mq all'interno del Parco Montefusco
- l'Associazione di Promozione Sociale BiEM - BioEdilizia Mediterranea ideatrice e coordinatrice del progetto.

Possono partecipare studenti, laureati e liberi professionisti.

Quota di iscrizione

  • fino al 23 maggio 2019
    iscrizione regolare 25€
  • fino al 6 giugno 2019
    ultima iscrizione 50€

Comprensivi di 10€ per quota associativa BIEM.

Premi

  • al 1° classificato: 4.500 euro + partecipazione gratuita al workshop di costruzione + ospitalità a Lecce per tutta la durata del workshop per il gruppo informale per un massimo di 6 componenti e per un massimo di 8 giorni.
    [Il premio in denaro sarà così suddiviso: 3000 € per l'idea progettuale (step1) + 1500€ per lo sviluppo dei dettagli tecnici e la partecipazione attiva al workshop di costruzione (step 2)].
  • al 2° classificato: 1.000 euro + partecipazione gratuita al workshop di costruzione + ospitalità a Lecce per tutta la durata del workshop per il gruppo informale per un massimo di 3 componenti e per un massimo di 8 giorni.
  • al 3° classificato: 500 euro + partecipazione gratuita al workshop di costruzione + ospitalità a Lecce per tutta la durata del workshop per il gruppo informale per un massimo di 3 componenti e per un massimo di 8 giorni.

Giuria

  • arch. Guido Callegari | Professore Associato di Tecnologia dell'architettura Politecnico di Torino - Dipartimento di Architettura e Design
  • arch. Daniela Ropolo | Head of Sustainable Development Initiatives @ CNH Industrial
  • arch. Rosaria Alba Cocciolo | Responsabile Ufficio impiantistica sportiva ed Edilizia Scolastica del Comune di Lecce
  • dott. Mario Natali / Dott.ssa Stefania Mappa | CNH Industrial - sede di Lecce
  • arch. Valeria Maruccia | ReLAND
  • ing. Marina Leuzzi | SUHD Studio
  • arch. Giacomo Potì | ARCHISTART

Tutta la documentazione su:
www.concorsoricrea.it

pubblicato in data: