New life for fibres. Nuovi contesti di utilizzo per i semilavorati tessili

concorso di design

Consegna entro il 12 settembre 2019

dbt FIBRE lancia un concorso sulla piattaforma desall.com per trovare nuovi contesti d'uso e applicazioni, al di fuori della filatura, per i semilavorati tessili prodotti dall'azienda.

I semilavorati tessili di dbt FIBRE sono nastri-tops composti da fibre miscelate che variano di aspetto e caratteristiche in funzione dei materiali utilizzati nella lavorazione.
Al di fuori del settore tessile sono oggi impiegati ad esempio nel campo della decorazione o per alcuni prodotti industriali, in cui le fibre sono combinate ad altri materiali per conferire diverse proprietà come quella di poter veicolare liquidi in maniera controllata.

I concorrenti possono proporre ambiti o applicazioni per prodotti in cui il semilavorato sia impiegato allo stato attuale, grezzo, oppure con lavorazioni successive. 

Al fine di rendere il progetto di maggior interesse e fattibilità, gli organizzatori sottolineano di proporre applicazioni che richiedano il minor numero possibile di lavorazioni successive e che tengano in considerazione le caratteristiche tecniche e di lavorabilità delle fibre.

Partecipazione

La partecipazione è gratuita e aperta a talenti creativi di qualsiasi nazionalità, di età uguale o maggiore ai 18 anni.
I partecipanti potranno presentare uno o più progetti, ma saranno accettati solo i progetti pubblicati sul sito www.desall.com, dalla pagina di upload relativa a "New life for fibres".

Concept revision

Entro il 21 giugno 2019 è possibile richiedere una revisione facoltativa del proprio progetto da parte del team di Desall.

Premio

  • al 1° classificato: €4.000

La selezione dei vincitori sarà il risultato della valutazione insindacabile da parte di dbt FIBRE. Verranno presi in considerazione originalità, fattibilità e coerenza con il brief.

Diritto d'opzione

Per tutta la durata del diritto di opzione, lo Sponsor offre un'ulteriore possibilità a tutti i partecipanti fissando un compenso di Euro 2.000,00 per l'acquisto della licenza per lo sfruttamento economico dei progetti non riconosciuti come proposte vincitrici.

Brief

+ infohttp://bit.ly/dbtFIBRE

pubblicato in data: