Lucca Biennale 2020. Avviata la selezione di opere, performance e installazioni da esporre nell'estate 2020

Iscrizioni Outdoor entro il 14 dicembre 2019 | Indoor entro il 31 gennaio 2019

È ufficialmente partito l'invito, rivolto ad artisti, architetti e performer, a partecipare alla X edizione della LuBi, la Biennale Internazionale della Carta che si svolgerà a Lucca dal 2 agosto al 27 settembre 2020.

Due i concorsi per selezionare i lavori da esporre durante la manifestazione: OUTDOOR rivolto alle opere monumentali e INDOOR incentrato su opere d'arte e performance.

Paura e desiderio è il tema di entrambe le call, si chiede ai partecipanti di riflettere sul ruolo della paura come guida nel riconoscere i limiti dell'essere umano e sul concetto di desiderio come elemento che modella aspirazioni e prospettive.

Gli organizzatori si chiedono infatti: Può la paura essere sinonimo di conservazione ma anche di crescita? Di limite, ma anche di sviluppo? Allo stesso modo può il desiderio venire in soccorso alla paura quando essa è un limite? Può il desiderio diventare un eccesso che la paura può fermare?

Qualche numero sulla LuBi

Nata nel 2004, è giunta oggi alla sua X edizione con 107 gli artisti ospitati, 369 le opere esposte e 5400 i chilometri di carta utilizzata. I vincitori della scorsa edizione sono: James Lake, Ankon Mitra, Kubo Novak, Manuela Granziol, DossHaus, EuTazé, Wu Wai Chung.

Concorso Outdoor  opere monumentali

Iscrizione entro il 14 dicembre 2019

Il concorso, aperto ad artisti, architetti, designer, seleziona progetti di opere monumentali che prevedono l'utilizzo della carta valorizzandone l'originalità e il suo uso audace, particolare e innovativo. ​

Le proposte selezionate saranno realizzate ed esposte nelle piazze principali della città di Lucca, per la durata della Biennale; alla fine dell'evento le opere continueranno ad essere esposte e visitabili all'interno dei bastioni delle Mura storiche della città, diventando parte della collezione permanente della Biennale.

I finalisti creeranno le loro opere durante una residenza di un mese.

Premio

È previsto un premio in denaro di 1000 €, la copertura dei costi di materiali e attrezzature, supporto logistico e di assistenti.

Requisiti di ammissione

Requisito primario è l'uso della carta e cartone.
Ogni partecipante può proporre massimo due progetti.

Concorso Indoor - rassegna di opere d'arte e performance

Iscrizioni entro il 31 gennaio 2020

Il concorso seleziona opere o performance che prevedono l'utilizzo della carta valorizzandone l'originalità e il suo uso audace, particolare e innovativo. ​Le opere scelte saranno esibite in location storiche per due mesi.

Gli artisti selezionati avranno: 

  • Una sezione dedicata sul sito della Biennale;
  • Una copia del catalogo della X edizione 2020 in formato cartaceo (tempistiche definite successivamente);
  • Copertura dei costi di trasporto delle opere in accordo con gli artisti;
  • Partecipazione ai Network Days dedicati al mondo della Paper arte (previsto dal 31 Luglio al 2 Agosto 2020);
  • Supporto logistico nella ricerca di alloggi. 

Requisiti di ammissione

Requisito primario è l'uso della carta​ e dei suoi derivati.​ Tutte le forme d'arte sono ammesse.
È consentita la partecipazione da ​minimo di un'opera a massimo 20 opere​ ad esclusione di:

  • Video Arte e/o Grafica Digitale: video, film, opere realizzate con tecniche d'animazione su qualsiasi supporto digitale e analogico. È possibile presentare ​una sola proposta​; 
  • ​Performance: è possibile presentare ​una sola proposta​ da parte di uno o più artisti. 

Iscrizione e costi

Per partecipare ai bandi è necessario inviare il modulo di iscrizione - scaricabile sul sito della Lucca Biennale- e il materiale richiesto dal bando all'indirizzo registration@luccabiennale.com entro il 14 dicembre 2019 per il bando Outdoor oppure entro il 31 gennaio 2020 per il bando Indoor.

Quota di iscrizione: 20 euro.

Lucca Biennale

2 agosto - 27 settembre 2020

Documentazione completa su:
www.luccabiennale.com

pubblicato in data: