Schunck - Rooftop Porject. Ripensare il paesaggio sopraelevato della citta olandese di Heerlen

concorso di idee - due fasi

Iscrizione entro il 25 agosto 2019 | Consegna 1a fase 21 ottobre 2019

Heerlen è un piccolo comune olandese al confine con la Germania, caratterizzato da una moltitudine di tetti piani grigi ed inutilizzati, l'Istituto multidisciplinare di arte contemporanea Schunck ha deciso di lanciare un concorso per sfidare i progettisti internazionali a ripensare questo paesaggio sopraelevato.

Le sperimentazioni che si stanno facendo in tutto il mondo sullo sfruttamento del tetto come superficie vivibile mostrano infatti come giardini, arte e attività ricreative possano trasformare gli spazi sterili delle nostre città in qualcosa di speciale ed unico.

Ai concorrenti è richiesto di esplorare queste strategie su un circuito di sette rooftop a Heerlen con l'obiettivo di stimolare i proprietari di immobili del centro città a rendere i propri tetti accessibili e sostenibili ed avviare collaborazioni con partner locali per l'organizzazione di festival culturali.

Il concorso infatti fa parte della prima fase dell'Heerlen Rooftop Project, un programma in tre parti che prevede nel 2020/21 la realizzazione dei progetti e nel 2021 il lancio dell'Heerlen Rooftop Festival. 

Premi

Il montepremi totale del concorso è € 50.000, la giuria sceglierà alla fine della seconda fase quanti finalisti premiare (tra 3 e 5 proposte) e con quale somma.
I vincitori saranno anche chiamati a esporre il proprio lavoro in una mostra nella primavera del 2020.

Bando

Maggiori informazioni: schunck.nl

pubblicato in data: