Riqualificazione Napoli Est 2.0

concorso di progettazione - procedura aperta - un grado

Consegna entro il 18 settembre 2019

Invitalia, per conto del comune di Napoli, ha bandito un concorso internazionale di progettazione per l'acquisizione in un unico grado di un progetto di fattibilità tecnica ed economica ai fini della realizzazione di interventi infrastrutturali, con sistemazione aree verdi e realizzazione tram o BRT (Bus Rapid Transit), volti alla riqualificazione dell'area orientale della città partenopea.

L'intervento in oggetto persegue l'esigenza dell'Amministrazione comunale di potenziare e riorganizzazione le soluzioni e le linee del trasporto pubblico all'interno di un'area in radicale trasformazione dal punto di vista dell'assetto insediativo, del tessuto produttivo ed economico e dei servizi, in funzione di una strategia più generale di riqualificazione e valorizzazione, urbanistica e ambientale di un territorio per molti anni rimasto periferico e, poi, contrassegnato da dismissioni, "vuoti" e limitate interconnessioni, attive e funzionali, con il centro della città e con le aree esterne.

Premi

Il vincitore del concorso riceverà 150.000 euro al netto di I.V.A. e di ogni altro onere di legge. Non sono previsti altri premi né menzioni o rimborsi spese.

Per l'affidamento delle eventuali indagini e della progettazione definitiva ed esecutiva relativo alla tratta "BRT1" è previsto un compenso massimo, al netto di I.V.A. ed altri oneri di legge, di 40.000 euro per le indagini e 278.905,09 per la progettazione.

Bando, Disciplinare e Documentazione su
www.comune.napoli.it e Invitalia

pubblicato in data: - ultimo aggiornamento: