Risanamento del Palazzo della Signoria a Salorno

concorso di progettazione - procedura ristretta

Candidature entro il 3 ottobre 2019

Il Comune di Salorno (BZ) ha bandito un concorso di progettazione per il risanamento del Palazzo della Signoria di Salorno, sotto tutela storico-artistica, da destinare a funzioni pubbliche.

L'edificio storico barocco risale al 17° secolo ed è situato nel centro dell'abitato. Con la collocazione di biblioteca, spazio espositivo, aula magna, sala per presentazioni, aule per la scuola di musica, aule per la scuola primaria e una sala riunioni per le associazioni, diventerà un punto di riferimento per la comunità del paese.

Il costo netto di costruzione stimato ammonta a 7.010.290,00 euro, oneri della sicurezza inclusi.

Il concorso si svolge mediante procedura ristretta ed è articolato in unica fase, preceduta da una prequalifica. Per dare la possibilità di partecipare al concorso anche ai team che non dispongono di un progetto di referenza, 3 dei 10 candidati saranno scelti mediante sorteggio pubblico tra coloro che hanno presentato una richiesta di invito senza allegare un progetto di referenza.

Premi

- al 1° classificato 21.500 euro
- al 2° classificato 15.500 euro
- al 3° classificato 9.500 euro
- per ulteriori riconoscimenti è disponibile un importo complessivo di 15.500 euro.

Bando e documentazione
www.comune.salorno.bz.it

pubblicato in data: